L'endorsement di Belotti: "Di Biagio grande uomo"

Commenti()
Getty Images
Non ha ancora disputato la sua prima partita da commissario tecnico, ma fioccano i complimenti per Di Biagio. Adesso è turno di Andrea Belotti.

Dopo la disfatta contro la Svezia, che ha escluso l'Italia dal Mondiale, la Nazionale torna a giocare. E lo fa con due amichevoli di prestito contro Argentina e Inghilterra. Uno degli uomini che può aiutare di Biagio in questa fase è senza dubbio Andrea Belotti, anche se Ciro Immobile sembra al momento intoccabile. 

Arrivato a Coverciano, l'attaccante del Torino ha subito voluto parlare bene del nuovo commissario tecnico, ai microfoni di 'Sky Sport': "Conosco bene Gigi Di Biagio e so che è una grande persona, lo dimosterà ancora una volta. L'ho avuto sia in Under 20 che in Under 21. Sono contento di essere qui, è sempre bello tornare, soprattutto per cercare riscatto dopo la Svezia".

Belotti è poi tornato a parlare anche del suo Torino, che non vive di certo un momento entusiasmante: "Sono felice per aver trovato il goal contro la Fiorentina, ma ovviamente avrei preferito portare a casa anche qualche punto. Purtroppo è un periodo in cui ci gira tutto male".

Andrea Belotti adesso potrà riscattarsi con la Nazionale, anche perché il suo score con la maglia dell'Italia ha bisogno di essere rimpolpato: al momento ha timbrato  solo 4 goal in 13 presenze.

Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, ecco Piatek: 35 milioni subito al Genoa
Prossimo articolo:
Calciomercato Sassuolo, Carnevali: “Su Duncan non solo il Milan”
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Infortunio Under, lesione al retto femorale: salta Atalanta e Milan
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus: Pjaca si avvicina al Genoa
Chiudi