Juventus-Inter, tafferugli nel settore ospite dello Stadium

Commenti()
Getty Images
Quattro tifosi (due dell'Inter e due della Juventus) sono stati denunciati per atti di vandalismo; ferita in modo fortuito anche una hostess.

Disordini e tafferugli si sono verificati nel settore ospite dell'Allianz Stadium nel corso di Juventus-Inter. Alcuni tifosi nerazzurri hanno compiuto atti vandalici, danneggiando seggiolini e i servigi igienici.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'articolo prosegue qui sotto

Secondo quanto riportato dall'Ansa, facendo chiarezza nel giorno dopo la partita, quattro tifosi sono stati denunciati per atti di vandalismo a seguito delle tensioni dell'Allianz StadiumSi tratterebbe di due supporter dell'Inter e due della Juventus che hanno lanciato oggetti e hanno tentato di scavalcare la recinzione che divide il settore est dalle altre zone.

La tensione nasce all'ingresso dello Stadium, prima della partita: quarantotto ultrà nerazzurri non hanno potuto entrare allo stadio perché non avevano il biglietto intestato e, in segno di protesta, circa 250 tifosi interisti hanno lasciato gli spalti verso la fine del primo tempo. Il dispositivo di sicurezza della Questura di Torino ha permesso il loro immediato rientro a Milano.

A gara iniziata altri ultrà escono per protesta, nascono tafferugli, con qualche sedile divelto. Qui una hostess viene colpita fortuitamente, ma non dovrebbe aver riportato alcun danno.

Chiudi