Il mondo di SuperMario: Balotelli è tornato in azione

Getty Images
Balotelli è tornato in campo dopo quasi un mese, ma nonostante questo il suo Nizza non è riuscito a vincere.

Quasi un mese dopo essere stato espulso per aver colpito il difensore del Bordeaux Igor Lewczuk, l'attaccante del Nizza è tornato in campo questa settimana.

Il suo ritorno non è però coinciso con un match fortunato per la squadra di Ligue 1, che resta al secondo posto in classifica.

Di sicuro il pari per 1-1 contro il Bastia non era quello che la squadra voleva, anche perchè successivamente il Monaco ha sonoramente battuto per 4-0 il Lorient domenica pomeriggio.

Il ritorno di Balotelli è stato guardato con favore dal tecnico Favre, visto che la sua rosa continua ad essere caratterizzata dalla presenza di continui problemi fisici.

La presenza nuovamente in campo di Balotelli è coincisa anche con il ritorno del talentuoso Ricardo Pereira, che era stato fuori per ben 6 settimane.

E di sicuro queste presenze di peso hanno pesato sul Nizza, che non ha ovviamente a disposizione le stesse riserve di Monaco e PSG.

 

Ready to #PlayLOUD in 2017. Thanks @PUMAFootball #ChoosePower

A photo posted by Mario Balotelli(@mb459) on

La partita di Balotelli nel week-end è stata difficile, Mario è apparso un po' arrugginito. Non solo è stato spesso lasciato solo dai compagni in avanti, ma ha anche dovuto fare i conti con un clima intimidatorio nei suoi confronti da parte del pubblico.

Ci sono stati solamente alcuni sprazzi del suo possibile splendore nelle giocate, su tutti una punizione tirata nel corso della ripresa che per poco non si è trasformata in goal.

Ad ogni modo sembra pronto a prendersi le proprie soddisfazioni in questo 2017, dopo aver ricevuto un nuovo paio di scarpe dal suo sponsor tecnico. Nonostante la sua prestazione non sia stata da ricordare, di sicuro le cose potranno migliorare a poco a poco, visto che il suo rendimento in Costa Azzurra fino a questo momento è stato più che soddisfacente.

L'attaccante continua ad avere grande fiducia nelle possibilità della sua squadra, e certamente il suo spirito non è assolutamente diminuito solamente per il fatto che le ultime partite non sono andate per il verso giusto.

Che dio ci protegga sempre”, ha detto ai suoi fansi di Instagram lo scorso venerdì.

 

#allezzzzz Che Dio ci protegga sempre

A photo posted by Mario Balotelli (@mb459) on

L'articolo prosegue qui sotto

Quando il Nizza tornerà in campo in occasione del prossimo week-end, di sicuro scenderà in campo per cercare di raggiungere ancora una volta la vetta del campionato.

Il match del Nizza sarà il primo domenica prossima in Ligue 1, dopo in serata si giocherà il big match tra Monaco e PSG. Sanno bene i giocatori del Nizza che una loro vittoria potrebbe aumentare la pressione nei confronti dei rivali, e che un vittoria tra le mura amiche contro in Guingamp permetterà all'intera squadra ed a Balotelli di mettersi alle spalle un difficile inizio di 2017.

 

Chiudi