Icardi vicino alla Juventus? Marotta: "Non ci fu nulla di concreto"

Commenti()
Beppe Marotta ha commentato il retroscena secondo il quale la Juventus avrebbe provato a prendere Icardi: “Non ci siamo mai seduti ad un tavolo”.

Mauro Icardi ad un passo dalla Juventus nel corso dell’ultima sessione di calciomercato estiva. Ha fatto molto discutere il retroscena svelato nelle scorse ore da Wanda Nara.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il club bianconero avrebbe tentato di portare all’ombra della Mole il bomber argentino per creare una super coppia d’attacco composta proprio dal capitano dell’Inter e da Cristiano Ronaldo, dopo Piero Ausilio (quelle di Wanda Nara sono dichiarazioni folkloristiche), anche Beppe Marotta ha però smentito il fatto che ci sia stata una trattativa.

Il nuovo amministratore delegato nerazzurro, che fino a poche settimane fa ha ricoperto lo stesso ruolo alla Juventus, a margine di un incontro sul Financial Fair Play, ha spiegato: “Ausilio può confermare che non ci siamo mai seduti ad un tavolo per parlare di Icardi”.

In realtà le due società non sono andate oltre a dei semplici sondaggi: “Il fatto di fare sondaggi rientra nelle attività che ogni direttore sportivo deve fare direttamente o per interposta persona. Sicuramente potrebbe essercene stato uno nell’ottica di cercare una sistemazione per Higuain, ma non ci siamo mai seduti ad un tavolo. Icardi è un giocatore di alto livello, ma non ha dato concretezza ad un eventuale importante passaggio dall’Inter alla Juve”.

Prossimo articolo:
DIRETTA: Juventus-Milan LIVE - probabili formazioni
Prossimo articolo:
Rimpianto Flachi: "Volevo essere il Totti di Firenze, sono stato bischero"
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato Lazio, Rossi ceduto in prestito al Venezia
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Besiktas su Pjaca, la Juventus apre
Chiudi