Francia, delusione Pogba: per lui una finale da fantasma

Commenti()
Gettyimages
Paul Pogba era uno degli uomini più attesi dal popolo francese ed invece ha deluso le aspettative con una partita anonima. La Francia dice addio al sogno.

Alla vigilia è stata presentata come la finale tra Cristiano Ronaldo e Antoine Griezmann, ma tutto il pubblico della Francia si aspettava anche un Paul Pogba decisivo, visto che il suo cammino ad Euro 2016 aveva fino ad ora deluso, tranne per il goal contro l'Islanda. Ed invece il centrocampista della Juventus ha disputato una partita anonima, quasi da fantasma.

Paul Pogba, probabilmente penalizzato anche da un 4-2-3-1 che non valorizza le sue caratteristiche di incursore, si è ritrovato spaesato nella gara di Saint-Denis. Imbottigliato dagli uomini del centrocampo portoghese, il francese non è mai riuscito ad essere pericoloso. Limitandosi spesso al passaggio scolastico.

Con il passare dei minuti, e soprattutto durante i tempi supplementari, la prestazone di Pogba è addirittura calata, con una stanchezza fisica che è parsa evidente. E proprio in questo periodo è arrivato l'inaspettato goal di Eder, l'eroe che a sorpresa ha deciso Euro 2016, a discapito di chi, eroe doveva essere e non lo è stato.

Chiudi