Epilogo amaro per Zenga: il Crotone retrocede in Serie B

Commenti()
getty images
Il Napoli batte il Crotone nell'ultima giornata di campionato e condanna la squadra di Zenga al terzultimo posto con l'addio alla Serie A.

Dopo l'impresa della clamorosa salvezza conquistata in rimonta lo scorso anno, il Crotone deve incassare l'amaro verdetto della retrocessione proprio all'ultima giornata. Il Napoli non regala nulla e condanna la squadra di Zenga al terzultimo posto in classifica.

Il sorpasso decisivo avviene alla penultima giornata di campionato con il Cagliari che espugna il campo della Fiorentina e scavalca proprio la squadra calabrese, che viene bloccata sul pari casalingo dalla Lazio. Un calendario difficilissimo per gli uomini di Zenga, che nell'ultimo appuntamento non riescono nell'impresa di espugnare il San Paolo. 

Finisce 2-1 per la squadra di Sarri con le reti di Milik e Callejon su doppio assist di Insigne: il Crotone chiude la propria stagione a quota 35 punti con uno 'score' di 9 vittorie, 8 pareggi e 21 sconfitte. Raggiunge Verona e Benevento in Serie B.

Tirano un sospiro di sollievo Udinese, Chievo, Spal e Cagliari, arrivate all'ultima giornata ancora in piena lotta per la salvezza.

Chiudi