Di Francesco amaro: "Alla rosa della Roma manca qualità"

Commenti()
Getty Images
Dopo la sconfitta contro la Fiorentina Di Francesco duro in conferenza: "Sono inca****o. La Roma si è sempre solo avvicinata alla Juventus...".

La sconfitta contro la Fiorentina, dopo quella in Champions contro il Barcellona ed il pareggio contro il Bologna, ha riaperto il vaso di Pandora della Roma. Ma stavolta l'allenatore Eusebio Di Francesco non difende nessuno, anzi, critica anche i suoi giocatori per provarne a risvegliare l'orgoglio.

Nella conferenza stampa post-partita, Di Francesco è esploso: "Sono inca****o sia con me che con i giocatori. Non è problema di turnover,  Allegri ha cambiato 9 giocatori col Benevento, io 5. La verità è che la Roma si è sempre solo avvicinata alla Juventus in questi anni, manca qualcosa".

L'allenatore della Roma continua nella disamina: "Manca qualcosa a livello di uomini e di qualità della rosa, da certi giocatori mi aspetto di più, ma non possiamo criticare solo chi gioca di meno. La mentalità va allenata durante la settimana, per questo nella seduta di rifinitura mi sono arrabbiato con qualche giocatore".

Ed infine: "Ci vuole maggiore cattiveria. Sono arrabbiato perché abbiamo speso tanto senza raccogliere nulla. Non possiamo essere la squadra che crea di più ad ogni partita e poi non riuscire a segnare".

Prossimo articolo:
Frosinone-Atalanta: diretta streaming gratis
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Prossimo articolo:
Frosinone-Atalanta, le formazioni ufficiali: Campbell e Pasalic dal 1'
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Tonali nel mirino: Cherubini in tribuna e nuovi contatti col Brescia
Prossimo articolo:
Inter, consiglio social: "Non trovi i porno? Guarda giocare Brozovic"
Chiudi