Calciomercato Fiorentina, Gabbiadini per l'attacco: può tornare in Serie A

Commenti()
Getty Images
La Fiorentina vuole riportare Gabbiadini in Serie A, oramai chiuso al Southampton: l'alternativa è rappresentata da Lapadula.

Simeone troppo discontinuo, Pjaca oggetto misterioso, Chiesa non ancora maturo al 100% per essere leader indiscusso. La Fiorentina cerca rinforzi d'esperienza nel calciomercato di gennaio per risalire in classifica e puntare all'Europa League nella seconda parte di stagione. Occhi su Manolo Gabbiadini.

Guarda su DAZN oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

Partito per la Premier nel 2017, Gabbiadini era immediatamente diventato idolo del Southampton, con goal a profusione sia in campionato, sia in coppa. Poi il buio più totale a causa di diversi cambi in panchina ed appena dodici reti segnate nel biennio trascorso fin qui, con un solo goal nella stagione in corso.

Si è parlato di un possibile ritorno al Bologna per Gabbiadini, nonchè di un interessamento da parte del Milan. Entrambe le piste sembrano essere sfumate, mentre rimane più viva che mai quella che porterebbere l'ex attaccante del Napoli nuovamente in Serie A per vestire la maglia della Fiorentina.

Il Southampton non ha intenzione di fare muro e di tenere forzatamente Gabbiadini, ma vorrebbe comunque far cassa con circa 10-13 milioni. Non una cifra impossibile per la Fiorentina, che sta comunque valutando altre piste, su tutte quella che porta a Lapadula del Genoa.

Alla pari di Gabbiadini, Lapadula è ormai un corpo estraneo nel suo club. Anzi, la situazione dell'attaccante del Genoa è decisamente più complicata, visto che in stagione ha giocato appena otto minuti in campionato e centoventi in Coppa Italia. Lascerà Genova al 100%, resta da capire per quale club.

Se non dovesse trovare forti complicazioni nell'acquisto di Gabbiadini, la Fiorentina punterà forte su un suo rilancio, desiderosa di dargli fiducia così da rivedere il giocatore che ha fatto sfracelli ai tempi della Sampdoria e durante i primi mesi con il Southampton. Giorni preziosi, viola al lavoro.

Prossimo articolo:
Lee a DAZN: "Il Verona andrà in A, sogno di tornare al Barcellona"
Prossimo articolo:
10 years challenge: il Borussia Dortmund si fa beffe del Lipsia
Prossimo articolo:
Calendario Serie A, girone di ritorno: le partite di Sky e DAZN
Prossimo articolo:
Calciomercato Udinese, Scuffet al Kasimpasa: ora è ufficiale
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Scuffet al Kasimpasa, è ufficiale
Chiudi