Bologna-Torino, il goal di Berenguer è valido ma Massa non può usare il VAR

Commenti()
Getty
Episodio controverso in Bologna-Torino: Berenguer segna un goal valido, ma l'arbitro fischia un fuorigioco a Belotti e il VAR non si può usare.

Inizia con un pareggio esterno il campionato del Torino, ma in casa granata serpeggia la delusione nel post partita per il controverso episodio verificatosi all'84' della gara con il Bologna, che se valutato correttamente avrebbe dato i 3 punti alla squadra di Sinisa Mihajlovic.

Destro è contrastato e deve passare il pallone all'indietro: Belotti riceve il pallone e l'arbitro fischia per presunto fuorigioco del bomber granata (che in realtà non c'è perché appunto ha ricevuto palla da un avversario). Belotti comunque prosegue l'azione e per Berenguer è un gioco da ragazzi mettere in rete da distanza ravvicinata.

La marcatura dei granata sarebbe valida, ma l'arbitro Massa ha fischiato prima (sbagliando) e dunque il VAR non può essere utilizzato per chiarire la posizione di Berenguer e il goal non viene convalidato.

Facile pensare a un Sinisa Mihajlovic insoddisfatto a fine gara: "Ci hanno annullato un goal regolare. - ha sottolineato l'allenatore serbo ai microfoni di 'Sky Sport' - Ci avevano spiegato che va fatta finire l'azione e poi si guarda il VAR, non si fischia prima. Nel dubbio bisogna far proseguire l'azione, l'arbitro invece, in questo caso, ha fischiato prima".

"A quel punto poi il goal non era più possibile darcelo, - ha proseguito Mihajlovic nella sua amara analisi dell'episodio - perché appunto Massa ha fischiato prima. Se avesse lasciato proseguire l'azione, col VAR avrebbe visto che il nostro goal era regolare".

"Dispiace non aver vinto, - ha concluso il tecnico granata - perché volevamo dedicare la vittoria a Luca Russo, morto a Barcellona e nostro tifoso".

Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Parma, arriva El Kaddouri
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, per Piatek apertura del Genoa: "Aspettiamo offerte"
Chiudi