Notizie Livescore
Champions League

Il Fuenlabrada deride il PSG: "Meno goal di noi al Bernabeu"

23:29 CET 14/02/18
Real Madrid Fuenlabrada Copa del Rey
Il Fuenlabrada, piccolo club di Segunda B, ricorda la sfida in casa del Real Madrid di fine novembre: pareggiò 2-2, segnando un goal in più del PSG.

Nulla è ancora perduto, ovviamente, perché non è fuori dalla realtà pensare a una rimonta al ritorno, ma intanto il PSG deve sorbirsi le prevedibili stoccate: ha speso tantissimo per non vincere in Europa, non è ancora maturo, in Champions League non ha tradizione. Eccetera eccetera.

Certo, fosse solo questo. E invece no, perché alle critiche si aggiunge una presa in giro piuttosto particolare: quella del Fuenlabrada, piccolo club di Segunda B (terza serie spagnola), che approfitta del momento per (ri)prendersi i cosiddetti 15 minuti di notorietà, dopo quelli acquisiti tra ottobre e novembre grazie alla doppia sfida di Coppa del Re contro il Real Madrid.

"Ebbene sì - ha scritto il club sul proprio profilo Twitter, suscitando l'ilarità dei followers e non solo - il PSG ha segnato meno goal di noi al Bernabeu ". E poi via con le emoticon sghignazzanti e con un hashtag creato per l'occasione: #laChampionsnonècosìlontana.

Un'inesattezza? Una presa in giro senza un fondo di verità? Assolutamente no: lo scorso 28 novembre il Fuenlabrada ha pareggiato per 2-2 in casa del Real Madrid nel ritorno dei sedicesimi della coppa nazionale, agguantando uno storico pareggio a pochi minuti dalla fine grazie a una rete messa a segno da Portilla.

Poco importa che l'andata, disputata in quel Fernando Torres che porta il nome del centravanti dell'Atletico Madrid, si fosse conclusa sul 2-0 a favore del Real Madrid, e che dunque ad approdare agli ottavi sia stata la squadra di Zidane. Il dato è lì, inoppugnabile: il PSG ha segnato solo una rete al Bernabeu, il Fuenlabrada due.