Il Benfica continua a sognare Mourinho: "Se dice di sì lo prendiamo subito"

Commenti()
Getty Images
Il Benfica continua a sognare Josè Mourinho come prossimo allenatore: "Se dice di sì lo prendiamo domani mattina". Parola di presidente.

Nonostante le voci che lo vogliono ritornare per la seconda volta sulla panchina del Real Madrid, il Benfica continua a sognare di poter contare sull'apporto di Josè Mourinho come allenatore.

Guarda su DAZN oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

Queste le dichiarazioni da parte del presidente del club lusitano Luis Filipe Vieira ai microfoni del portale SIC riguardo un eventuale ingaggio dell'ex Manchester United per sostituire il dimissionario Rui Vitoria.

"Conosco Mourinho, sono suo amico ma non ho parlato con lui. A tutti piacerebbe averlo. Nel momento in cui ci dovesse dire di sì lo prenderemo domani mattina. I soldi non sono un problema. Anche perchè nel momento in cui ci fosse Mourinho anzichè avere 27 giocatori ne potremmo avere 21 o 22".

Per lo Special One si tratterebbe della seconda esperienza sulla panchina delle Aquile. La prima volta durò solamente dopo quella del 2000-2001 che durò solamente tre mesi.

Chiudi