Glik non fa drammi: "Ligue 1 primo obiettivo del Monaco"

Commenti()
Getty Images
Kamil Glik dà priorità al campionato e non dispera per il ko del Monaco con la Juventus: "Siamo già orgogliosi di quanto fatto in Champions".

Il Monaco perde in casa contro la Juventus e vede allontanarsi la finale di Champions, ma per Kamil Glik nessun dramma: la priorità dei francesi è il campionato.

Il difensore polacco, a 'Mediaset', non dispera per il ko 'griffato' Madama: "La Juve ha fatto la sua partita difendendo bene, noi abbiamo creato 2-3 chances importanti. Ora dobbiamo chiudere la Ligue 1 il prima possibile, è questo il primo obiettivo".

Per il ritorno, le chances dei monegaschi sembrano minime: "Andremo lì a fare la nostra partita,è ovvio puntare alla finale - evidenzia l'ex Toro - ma siamo già orgogliosi di ciò che abbiamo fatto, siamo partiti dal preliminare superando turni importanti. E' la mia prima stagione in Champions ed è stata bella, adesso spero di vincere il campionato".

Chiusura su Mendy, illustre assente nella notte di Montecarlo: "E' un giocatore importante, ha avuto piccoli problemi in settimana e non potevamo perdere un calciatore del genere in vista del rush finale in Ligue>

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Pjaca si avvicina: c'è il sì della Juventus
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek si avvicina: martedì l'incontro decisivo
Prossimo articolo:
Calciomercato: Torino, Parma e Frosinone puntano Jesé
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Chiudi