Calciomercato Juventus, Otamendi in lista: chieste informazioni

Nicolas Otamendi Manchester City 2018-19
Getty Images
Non solo l'Atletico Madrid, anche PSG e Juventus hanno messo nel mirino il difensore argentino del Manchester City.

Maurizio Sarri si avvicina alla Juventus. Dopo l'annuncio del nuovo allenatore, via al calciomercato in entrata, così da lottare per il nono Scudetto consecutivo e vincere sopratutto la tanto agognata Champions. Tanti i nomi accostati ai bianconeri in questi giorni, ultimo dei quali quello di Nicolas Otamendi.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

Secondo Marca, infatti, la Juventus avrebbe chiesto informazioni riguardo al futuro del difensore argentino. Come il team piemontese, anche PSG e Atletico Madrid sono interessate ad Otamendi, attualmente sotto contratto con il Manchester City fino al 2022 ma niente affatto incedibile.

Il nome di Otamendi era già stato accostato alla Juventus nella passata stagione, senza che ci fosse però una reale trattativa. Attualmente il giocatore argentino non sembra essere una priorità, sopratutto considerando che con il decisamente probabile arrivo di Sarri i nomi in cima alla lista dovrebbero essere quelli di Hysaj ed Emerson.

Otamendi porterebbe però con sè una grande duttilità, visto che il 31enne argentino può essere utilizzato sia come centrale che come terzino. Il PSG sembra essere la squadra in pole per portarlo tra le proprie fila in caso di addio al Manchester City, dopo una stagione passata come seconda scelta.

Valutato circa 25 milioni di euro, Otamendi è al Manchester City dal 2015, quando venne acquistato dal Valencia. In Inghilterra ha spesso alternato grandi prestazioni a partite con grosse difficoltà, ma rimane comunque un buon centrale capace di dire la sua anche in zona goal.

La Juventus è la destinazione meno plausibile per Otamendi, sia per prezzo, sia per strategie di calciomercato pronte a cambiare con il nuovo allenatore. Ma sarà il calciomercato, come sempre, a dire la sua ed ufficializzare il destino del classe '88.

Chiudi