Roma, allarme Di Francesco: "Prendiamo goal con troppa facilità"

Commenti()
Eusebio Di Francesco amareggiato dopo il pari della sua Roma contro il Chievo: "Non siamo stati capaci di chiuderla. A Madrid servirà più attenzione".

La Roma non riesce più a vincere: giallorossi fermati all'Olimpico anche dal Chievo che riesce nell'impresa di rimontare due reti, oltre a sfiorare un successo clamoroso proprio all'ultimo secondo (strepitoso il riflesso di Olsen).

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Eusebio Di Francesco ha parlato ai microfoni di 'DAZN', sottolineando le imprecisioni della sua squadra: "Era una partita che sembrava in controllo, siamo stati poco cattivi e concreti nell'andare a chiuderla. Prendiamo goal con troppa facilità e questo non va bene. Il difetto più grande in questi casi è quello di pensare che tutto sia già chiuso".

L'articolo prosegue qui sotto

"Nella fase di non possesso ho visto alcuni miglioramenti, - spiega il tecnico - poi magari perdi qualcosina quando c'è da offendere. Birsa è stato bravissimo sulla loro prima rete, era pressato da due nostri giocatori ma ha trovato comunque l'angolo decisivo".

Mercoledì si andrà a giocare nella tana del Real"Non dobbiamo perdere la nostra mentalità, anche se questi risultati rischiano di ledere le nostre convinzioni. Serve migliorare nelle due fasi, oggi avremmo dovuto segnare quattro o cinque goal per poter gestire al meglio nel finale. Cose del genere a Madrid non dovranno accadere".

Buona la prestazione di Cristante che ha anche segnato una rete, una delle poche note positive di giornata: "L'inserimento di Bryan aveva il compito di tenere più alta la squadra, inibendo le loro imbucate centrali".

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Parma, arriva El Kaddouri
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, per Piatek apertura del Genoa: "Aspettiamo offerte"
Prossimo articolo:
Juventus, senti Buffon: "Mi sarebbe piaciuto giocare con Cristiano Ronaldo"
Chiudi