Peñarol campione: Diego Lopez, Fini e Gargano trionfano in Uruguay

Commenti()
Getty Images
Il Peñarol è diventato campione dell'Uruguay per la 52esima volta: trionfo per il tecnico Diego Lopez, il suo vice Michele Fini e l'ex Napoli Gargano.

Grazie alla vittoria per 1-0 contro il Progreso, il Peñarol è diventato campione d'Uruguay del 2018 vincendo il torneo di Clausura. Il gol decisivo lo ha segnato l'ex Atlético Madrid e Liverpool Maxi Rodriguez in pieno recupero e ha permesso ai gialloneri di festeggiare per il secondo anno consecutivo.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

A festeggiare non c'è soltanto l'argentino che abbiamo imparato a conoscere bene in Europa, ma anche diverse conoscenze del calcio italiano. Su tutti l'allenatore ex Cagliari Diego Lopez, arrivato a luglio alla guida del club e subito campione al primo tentativo. Per il tecnico è la prima esperienza fuori dall'Italia dopo aver allenato Cagliari, Bologna e Palermo.

L'articolo prosegue qui sotto

Con lui ha trionfato anche il suo vice Michele Fini, ex compagno di squadra di Lopez al Cagliari dal 2007 al 2009. Fini lavora con Lopez dalla stagione 2014/15, a Bologna.

Tra i giocatori hanno trionfato altri ex italiani: su tutti Walter Gargano, che in Serie A ha trascorso 8 anni dal 2007 al 2015, vestendo le maglie di Inter, Napoli e Parma. Anche Carlos Matheu, difensore passato dal Cagliari (ed ex compagno di Lopez), dall'Atalanta e dal Siena, e Ignacio Lores, ex tra le altre di Palermo, Bari e Ascoli, sono diventati campioni. La rosa è guidata da Cristian 'El Cebolla' Rodriguez, capitano e icona del club uruguagio.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Pjaca si avvicina: c'è il sì della Juventus
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek si avvicina: martedì l'incontro decisivo
Prossimo articolo:
Calciomercato: Torino, Parma e Frosinone puntano Jesé
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Chiudi