Milan, Gattuso su Higuain: "Quando uno sceglie, è difficile convincerlo"

Commenti()
L'allenatore del Milan dopo la sfida di Coppa Italia contro la Sampdoria lancia l'allarme: "Higuain? Io me lo tengo stretto, ma vedremo".

Il Milan ha passato il turno in Coppa Italia, al termine di una gara lunga e sofferta contro la Sampdoria, decisa dalla doppietta di Cutrone. I tifosi rossonero però sono preoccupati della situazione di Higuain.

Oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratis su DAZN

Gattuso ha infatti parlato in toni 'particolari' del momento di Gonzalo Higuain. Le sue parole sembrano quasi nascondere un sentimento di rassegnazione.

"Io me lo tengo stretto Higuain, ma vedremo. Quando uno sceglie, è difficile convincerlo . Uno però ci prova, con lui ci siamo detti sempre le cose in faccia e voglio questo atteggiamento anche adesso".

L'allenatore del Milan continua nella descrizione di questo momento, ma non lascia mai scappare più di tanto. Una certezza c'è però, fosse per lui Higuain resterebbe.

"Io l'ho visto sereno in questi giorni, si è allenato bene per tutto il tempo. D'altronde se non lo avessi visto in forma non lo avrei certo fatto giocare oggi. Non ho capito bene quindi quali siano i malumori del ragazzo , nello spogliatoio è perfettamente inserito. Se dipendesse da me lo porterei a casa mia, dandogli anche da mangiare ".

Prossimo articolo:
Higuain al Chelsea, la Juventus incasserà comunque 45 milioni
Prossimo articolo:
Juventus-Chievo: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Genoa-Milan: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, James Rodriguez sogno per l'estate: è un pupillo di Ancelotti
Prossimo articolo:
Napoli-Lazio: numeri e curiosità
Chiudi