Marchisio annuncia il ritiro, le reazioni del mondo del calcio

Commenti()
(C)Getty images
La decisione di Marchisio di ritirarsi, ha portato ad una serie di reazioni social: la Juventus, l’Empoli e molti colleghi gli hanno reso omaggio.

La notizia era nell’aria da qualche giorno, ma solo nelle scorse ore è arrivato l’annuncio ufficiale: Claudio Marchisio, a 33 anni, lascia il calcio giocato.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L’ormai ex centrocampista della Juventus, dell’Empoli, dello Zenit e della Nazionale Azzurra, ha annunciato la sua decisione attraverso una conferenza stampa all’interno della quale ha ricordato quelle che sono state le fasi più rilevanti di una carriera culminata con la conquista, tra le altre cose, di 7 Scudetti, 4 Coppe Italia, 3 Supercoppe Italiane ed un Campionato Russo.

Il ritiro di Claudio Marchisio ha destato grande scalpore nel mondo del calcio e fin dal suo annuncio sono state molte le società o gli ex colleghi che attraverso i social hanno voluto riservargli un pensiero.

Tra essi non poteva mancare ovviamente la Juventus, che ha postato su Twitter un video con alcune tra le immagini più belle di Marchisio in bianconero.

“Il tuo sogno. Un lungo cammino, una splendida storia. Ed è stato bellissimo viverla insieme”.

Anche l’Empoli, l’unico altro club italiano nel quale ha militato Marchisio, ha salutato il suo ex centrocampista con una frase del presidente Corsi.

“Claudio è uno di quei ragazzi rimasti impressi nella storia del club, uno che dal  uno che dal punto di vista umano ha lasciato una traccia importante”.

Splendido anche l’omaggio di un grande del calcio mondiale come Andres Iniesta.

“Mi è piaciuto vederti giocare e ancor di più competere contro di te. Oggi il calcio è un po’ meno calcio. Grazie di cuore per tutto”.

Tra gli ex compagni che hanno reso omaggio a Marchisio anche Dybala (“Il prossimo capitolo sarà ancora più bello”) e Lichsteiner (“E’ stato un grande onore giocare con te”).

 

Chiudi