Laureus Awards 2018: Totti premiato per la fedeltà alla Roma

Commenti()
Totti tra i protagonisti dei Laureus Awards 2018 a Montecarlo: l'ex capitano premiato per aver militato solo nella Roma e per i Mondiali 2006.

Francesco Totti si prende la scena a Montecarlo. L'ex capitano della Roma tra i protagonisti dei Laureus Awards 2018, cerimonia che celebra i campioni di vari sport.

Tra cui il calcio, dove a brillare è stata la bandiera dei giallorossi: Laureus Academy Exceptional Achievement Award per Totti, al quale sono stati riconosciuti i 22 anni fedelmente trascorsi in un unico club (stesso motivo per il quale è stato premiato Ryan Giggs, icona del Manchester United) e il trionfo ottenuto con l'Italia ai Mondiali del 2006.

Laureus Best Sporting Moment of the Year assegnato invece al Chapecoense: trattasi dell'unico premio assegnato, mediante votazione, dagli sportivi di tutto il mondo.

Del Piero Laureus Awards 2018

Padrone della serata, a cui era presente anche Alessandro Del Piero (nella foto con Bebe Vio), è stato però Roger Federer vincitore di ben due premi. Riconoscimenti anche per Serena Williams, Sergio Garcia, la Mercedes-AMG Petronas, J. J. Watt, la Active Communities Network, Edwin Moses, Marcel Hug e Armel Le Cléac'h.

Chiudi