Juventus, per Pjanic scatta l'aumento: 2 milioni in più dal 1 luglio

Commenti()
Getty
Novità nel contratto di Miralem Pjanic con la Juventus: 2 milioni in più dal 1 luglio, stipendio che sale così a 6,5 netti più bonus a stagione.

Il 1 luglio è da sempre considerato come l'inizio ufficiale di ogni stagione, soprattutto dal punto di vista degli acquisti che entrano a far parte del nuovo bilancio con grande attenzione a riguardo, a maggior ragione in tempi di Financial Fair Play.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

L'articolo prosegue qui sotto

Che questa data sia speciale lo si capisce anche dal bonus scattato nel contratto di Miralem Pjanic proprio alla mezzanotte e un minuto di ieri: come riportato da 'Il Corriere di Torino', il centrocampista bosniaco della Juventus riceverà 2 milioni in più di stipendio portando la cifra a 6,5 netti più bonus.

Effetto a salire concordato in occasione dell'ultimo rinnovo fino al 30 giugno 2023 firmato ad agosto scorso, un premio per l'importanza che l'ex Roma ha avuto nella mediana di Massimiliano Allegri ed avrà in quella di Maurizio Sarri.

Chissà che Pjanic non veda lievitare ulteriormente il suo compenso in futuro: tutto passerà dalle prove offerte sul campo, magari dalla conquista di una Champions League tanto sognata dai tifosi bianconeri e dagli stessi giocatori.

Chiudi