Juventus, Mandzukic capitano con la SPAL: "La fascia è un onore"

Commenti()
Getty
Mario Mandzukic è stato il capitano della Juventus contro la SPAL, Allegri precisa: "Esistono delle gerarchie di anzianità".

Juventus-SPAL è stata una gara molto speciale per Mario Mandzukic, investito nell'occasione con la fascia da capitano, prima volta in assoluto da quando indossa la maglia bianconera.

Guarda su DAZN oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

Il croato ha festeggiato questa giornata speciale con il goal del definitivo 2-0, arrivato nel secondo tempo in seguito a quello del vantaggio firmato da Cristiano Ronaldo che ha aperto le marcature.

L'ex Bayern ha voluto sottolineare tale momento storico con una vera e propria dichiarazione d'amore alla Juventus, tramite un post su Instagram.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un grande onore vestire la fascia da capitano della Juve - posso solo ringraziare il nostro staff e i miei compagni per la fiducia mi sento un vero Juventino con o senza la fascia, il mio compito è dare sempre il massimo per questa maglia rappresentativa Felice di poter festeggiare questo momento di orgoglio con un'altra vittoria importante! Forza Juve! What a great honour to wear Juve Captain’s armband - I can only thank our staff and my teammates for the trust and confidence I feel like a real Juventino With or without the armband, my job is to always give everything for this iconic shirt  Happy that I could enjoy this proud moment with an another important win! Forza Juve! #finoallafine #stepbystep #neverstop #juvespirit #teamwork #mm17

Un post condiviso da Mario Mandžukić MM 17 (@mariomandzukic_official) in data:

"Un grande onore vestire la fascia da capitano della Juve - ha dichiarato Mandzukic -  posso solo ringraziare il nostro staff e i miei compagni per la fiducia. Mi sento un vero Juventino con o senza la fascia, il mio compito è dare sempre il massimo per questa maglia rappresentativa. Felice di poter festeggiare questo momento di orgoglio con un'altra vittoria importante! Forza Juve!".

Il croato è il sesto giocatore in stagione ad indossare la fascia da capitano: oltre a Chiellini che ha raccolto l'eredità di Buffon, questa responsabilità è toccata anche a Khedira contro il Sassuolo, a Barzagli col Bologna, a Bonucci in Juventus-Genoa e a Dybala nella trasferta di Empoli.

Allegri ha precisato come avviene la consegna: "Esiste una gerarchia in base alle stagioni giocate alla Juventus. Bonucci ha saltato un anno come i cavalli alla siepe, la sua nomina è stata un'eccezione: con la SPAL ho ristabilito l'ordine".

Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek in prestito oneroso: più di 10 milioni al Genoa
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Inter-Skriniar, offerta per il rinnovo
Prossimo articolo:
Palermo-Salernitana: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Higuain al Chelsea, la Juventus incasserà comunque 45 milioni
Prossimo articolo:
Juventus-Chievo: numeri e curiosità
Chiudi