Italia, Bonucci si prende la fascia: "Un sogno da bambino"

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Leonardo Bonucci sarà il capitano della nuova Italia di Roberto Mancini: "Un sogno che mi porto dietro da bambino, sono pronto".

La notizia era nell'aria, ora ci sono i crismi dell'ufficialità: sarà Leonardo Bonucci il nuovo capitano dell' Italia di Roberto Mancini, raccogliendo l'eredità di Gianluigi Buffon che, almeno per ora, ha detto basta con la maglia azzurra.

Il difensore del Milan ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Italia-Arabia Saudita: " La fascia è un sogno che ognuno si porta dietro da bambino , cercherò di essere da esempio per gli italiani e per tutti i giovani che seguono questa avventura. Sarà una grande responsabilità ma sono pronto come ho già fatto al Milan".

Con Mancini ottimo rapporto: "Ringrazio il mister che mi ha fatto esordire in Serie A all'Inter, mi ha sempre tenuto in considerazione ed è stato un piacere ritrovarlo con Fausto Salsano che ricordo con piacere. È stato un bell'inizio".

Sarà   la prima partita senza Buffon : "È strano non vederlo, così come Daniele (De Rossi, ndr). Mi è dispiaciuto non rivederli ma sappiamo bene che il calcio è una ruota che gira e prima o poi arriva il momento di dire basta. Se Gigi dovesse decidere di tornare la fascia gliela ridarei volentieri, in Nazionale c'è sempre il criterio delle presenze da rispettare ".

PS Bonucci

Dopo 4 anni ci sarà anche il ritorno di Balotelli : "Mario è cambiato, ora è più maturo rispetto al passato. Ci sono le basi per iniziare un ciclo importante".

Giocando contro l'Arabia Saudita Bonucci raggiungerà Scirea e Nesta per numero di presenze in azzurro:  "Basta nominarli per capire la grandezza che sono stati per il calcio italiano. Di fronte a loro mi sento in imbarazzo, loro sono il totem della nostra storia calcistica".

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Champions League 2018/2019: calendario, dove vederla in tv-streaming, sorteggi e risultati
Prossimo articolo:
Allegri fa spallucce: "Abbiamo scelto le due meno dolorose da perdere"
Prossimo articolo:
Europa League: Napoli, Inter e le squadre retrocesse dalla Champions
Chiudi