Inter, Spalletti non è preoccupato: "Abbiamo fatto la partita"

Commenti()
Luciano Spalletti tranquillo nonostante il ko dell'Inter ai rigori col Chelsea: "La partita l'abbiamo fatta, nel primo tempo abbiamo sofferto un po'".

Sconfitta di rigore per l'Inter che esordisce così in International Champions Cup: prestazione nel complesso soddisfacente per i ragazzi di Luciano Spalletti, soprattutto nel secondo tempo in cui sono arrivate diverse opportunità, tra cui naturalmente il pareggio firmato Gagliardini.

Intervistato da 'Sky Sport' al termine dell'incontro con il Chelsea, il tecnico interista ha fatto la sua analisi: "Abbiamo sofferto la loro maggiore velocità e qualità tecnica, abbiamo dovuto correre. Piano piano ci siamo sciolti ed abbiamo fatto delle buone cose nel secondo tempo, mi piace la disponibilità della squadra, il cercare di mettere in pratica il calcio che vogliamo fare. Quando giochi con le squadre così che pressano di continuo in mezzo al campo devi tirar fuori qualità".

Qualche sofferenza di troppo nella prima frazione, poi meglio: "Nel primo tempo ci siamo riusciti meno. In generale la partita comunque l'abbiamo fatta, anche perchè in questo momento non ci sono tanti ricambi perchè 3-4 giocatori devono tornare dalla nazionale".

Asamoah tra i migliori in campo: "La palla sui piedi non gli brucia, sa valutare quando fare tre tocchi e quando fare velo. Il suo passato racconta che ha fatto benissimo anche dentro al campo. Dalbert? Ha fatto vedere delle buone cose ma deve crescere velocemente. Anche altri in mezzo al campo hanno fatto bene come Emmers e Roric, come dinamismo e continuità".

Sul mercato manca ancora qualche tassello per completare il puzzle: "Non ci son problemi, la società ha in testa un piano e vediamo se riesce a rispettarlo. In un calcio così veloce in cui si vedono sfumare giocatori già presi non c'è mai alcuna certezza. La squadra con i doppi cambi? In Europa quasi tutti ce li hanno, è normale. Stiamo lavorando per questo e siamo vicini al raggiungimento dell'obiettivo".

Chiudi