Il record del Loco Abreu: 26 squadre in 23 anni di carriera

Commenti()
Getty Images
Sebastian Abreu, attaccante uruguaiano meglio noto come El Loco, giocherà per i cileni dell'Audax Italiano: è la sua ventiseiesima squadra.

Sebastian Abreu scrive una pagina di storia. L'attaccante urugaiano, meglio noto come 'el loco', ha firmato per l'Audax Italiano stabilendo un nuovo record.

In ventitrè anni di carriera da calciatore professionista infatti Abreu ha giocato per 26 squadre diverse. Un record, appunto, che lo fa entrare di diritto nella storia del calcio mondiale.

La carriera di Abreu è iniziata nel 1994 col Defensor Sporting dove è rimasto tre anni. Poi ecco l'inizio del lungo pereginare che lo ha portato fino all'Audax Italiano.

Le squadre in cui ha militato Abreu sono: Defensor Sporting, San Lorenzo, Deportivo, Gremio, UAG, Nacional, Cruz Azul, America, Dorados, Monterrey, San Luis, Tigres, River Plate, Beitar Gerusalemme, Real Sociedad, Aris Salonicco, Botafogo, Figueirense, Rosario Central, Aucas, Sol de America, Santa Tecla, Bangu, Espanol, Puerto Montt e ora l'Audax Italiano.

Dall'Uruguay al Cile passando per Messico, Spagna, Brasile e Argentina. Una carriera lunga 23 anni per 26 squadre. Una carriera da record.

Chiudi