Il PSG nei pensieri di Mancini: "Mi piacerebbe allenarlo"

Commenti()
Getty
Il tecnico dello Zenit, Roberto Mancini, non nasconde il desiderio di allenare un giorno il PSG: “Mi piacerebbe, nel calcio può succedere di tutto”.

Quella compiuta dal PSG nelle ultime stagioni è stata un’ascesa irrefrenabile. Il club parigino, dopo essere stato acquistato nel 2011 dall’Oryx Qatar Sports Investments, è diventato non soltanto uno dei più ricchi dell’intero panorama calcistico, ma anche uno dei più ambiti del pianeta.

Roberto Mancini, parlando a L’Equipe, ha spiegato: “Il PSG è la squadra migliore della Ligue 1 ed anche una delle migliori al mondo. Ha comprato Neymar e Mbappé, adesso ha buone possibilità di vincere la Champions League”.

L’attuale tecnico dello Zenit non ha nascosto il suo desiderio poter allenare un giorno il PSG: “Il futuro io non lo conosco. Adesso c’è un buon allenatore che guida giocatori fantastici. Tutti vorrebbero allenare una squadra come questa, è normale”.

Mancini non ha escluso la possibilità di trasferirsi un giorno a Parigi: “Si, mi piacerebbe allenare il PSG, perché no. Adesso c’è un allenatore che sta facendo bene, nel calcio però tutto può cambiare”. 

Chiudi