Notizie Risultati Live
Serie A

Diego ko alla caviglia, niente ritiro: "Tornerò presto in battaglia"

12:49 CEST 28/07/19
Diego lesão Emelec Flamengo Libertadores 24072019
L'ex trequartista della Juventus Diego ha escluso il proprio ritiro dopo il brutto infortunio: "Il mio posto è in campo, tornerò più forte".

L'entrata killer subita nel match di Copa Libertadores contro l'Emelec rischiava di compromettere definitivamente la sua carriera, ma l'ex juventino Diego ha tranquillizzato tutti i suoi tifosi promettendo di tornare al più presto in campo.

Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e tanto altro: segui il calcio su DAZN

Intervenuto sul proprio profilo 'Twitter', il trequartista brasiliano, attualmente al Flamengo, ha comunicato che non appenderà le scarpe al chiodo dopo la brutta frattura subita alla caviglia:

"Grazie mille per tutti i messaggi sinceri che ho ricevuto. Confesso che il colpo è stato molto duro e inaspettato, ma non sono nessuno io per discutere gli ostacoli sul mio cammino, posso solo avere il controllo sul modo in cui affrontarli. Il mio posto è nella battaglia accanto ai miei compagni e ci ritornerò presto, statene sicuri".

Nonostante la frattura con interessamento dei legamenti il 34enne si mostra carico:

"Niente e nessuno mi fermerà, mi alzerò tutte le volte in questa vita. Questa cosa mi renderà ancora più forte, il meglio deve ancora venire. Grazie a Dio per questa ulteriore lezione, tornerà a dare la vita per questo club che ho scelto di amare".