Calciomercato Juventus: occhi puntati sul baby Piroe

Commenti()
Getty Images
I bianconeri osservano interessati la crescita del giovane attaccante di proprietà del PSV Eindhoven, seguito anche dalle big inglesi.

Linea verde: sempre e sistematicamente. La Juventus, pur vantando una squadra di livello assoluto, non smette di osservare i gioiellini più fulgidi dell'intero panorama europeo. D'altro canto, non vantando disponibilità economiche illimitate, la carta lungimiranza vanta il su ottimo perché. E, seguendo questa corrente di pensiero, la Signora nelle ultime settimane avrebbe intensificato i contatti su una pista olandese tutta da seguire.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Nome e cognome: Joel Piroe. Attaccante, classe 1999, dotato di grande fisicità e, soprattutto, di ottimo fiuto in zona goal. Un diamante purissimo, di proprietà del PSV Eindhoven, destinato a diventare un giocatore importante. D'altro canto, già da qualche tempo, i più grandi club inglesi hanno chiesto informazioni. Dal Manchester City all'Arsenal, così come anche il Manchester United avrebbe fatto registrare un contatto in fase embrionale.

Punta di spicco dello Jong PSV, seconda squadra del PSV, Piroe viene valutato attualmente attorno ai 2 milioni. Cifra che non dovrebbe spaventare le società che vanno per la maggiore. La sensazione è che, nel dettaglio, la Juventus stia valutando questa pista per l'Under 23 di Mauro Zironelli. Qui, infatti, il vice direttore sportivo Federico Cherubini ha deciso di portare a casa un colpo di spessore. Lavori in corso.

Chiudi