Calciomercato Cagliari, no a Cassano: "Siamo a posto così"

Commenti()
Getty Images
Giovanni Rossi, ds del Cagliari, chiude le porte ad Antonio Cassano: "Lui vuole noi, ma il nostro attacco non ci permette di considerarlo".

Antonio Cassano non andrà al Cagliari. Lo assicura il direttore sportivo Giovanni Rossi, che si tiene stretto il reparto offensivo attuale e chiude le porte al barese.

Lo fa in un'intervista a 'L'Unione Sarda', spiegando il no alla suggestione di mercato nata negli ultimi giorni: "Abbiamo apprezzato l’uomo e il campione che vuole ancora dimostrare di essere decisivo, ma la nostra situazione in attacco non ci permette di prenderlo in considerazione".

Rossi, inoltre, conferma il desiderio sbandierato dallo stesso Cassano di tentare l'avventura sull'Isola per riscattarsi dopo il burrascoso addio alla Sampdoria: "Ci siamo incontrati. Lui vuole Cagliari".

Secondo il ds, dunque, le bocche da fuoco a disposizione di Rastelli non rendono necessario il tesseramento di FantAntonio: "I numeri dicono che Borriello, Sau, Joao Pedro e Farias hanno dimostrato con i fatti il loro valore". Capitolo chiuso, almeno sembra.

Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, ecco Piatek: 35 milioni subito al Genoa
Prossimo articolo:
Calciomercato Sassuolo, Carnevali: “Su Duncan non solo il Milan”
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Infortunio Under, lesione al retto femorale: salta Atalanta e Milan
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus: Pjaca si avvicina al Genoa
Chiudi