Nani-Lazio, è già finita? "Grazie per avermi accolto così"

Commenti()
Getty Images
Su Instagram, Nani scrive parole apparentemente d'addio: "È stata una stagione meravigliosa". Il portoghese è in prestito annuale dal Valencia.

Mentre si lecca le ferite (psicologiche) del tremendo ko interno contro l'Inter, la Lazio si prepara a perdere un altro pezzo dopo de Vrij: anche Luis Nani, dopo una sola stagione trascorsa nella Capitale, è pronto a dire addio.

L'attaccante portoghese, entrato in campo nei minuti finali della sfida contro i nerazzurri, è in prestito con diritto di riscatto dal Valencia. E, a giudicare dal post pubblicato sul proprio profilo Instagram, il prossimo anno non vestirà la maglia biancoceleste.

"Grazie alla società e soprattutto ai tifosi della Lazio per il supporto di quest'anno - ha scritto il portoghese - è stata una stagione meravigliosa e un grande peccato non aver potuto incoronare il nostro sogno ieri sera... Grazie per avermi accolto come avete fatto, è un onore indossare questa maglia e un'emozione bellissima far parte di un gruppo importante come questo!!! Forza Lazio".

 

Un post condiviso da Luís Nani (@luisnani) in data:

Nel campionato appena concluso, Nani ha giocato complessivamente poco: appena 18 presenze, più che altro spezzoni di partita, con tre reti all'attivo. Un bottino misero per uno che, tra Premier League. Champions League e pure un Europeo, nella propria carriera ha conquistato di tutto e di più.

Nani, però, non ha mai espresso a mezzo stampa un malumore facilmente intuibile. E anche per questo, al di là del rendimento in campo, i tifosi della Lazio lo hanno apprezzato. Le strade, dopo una sola stagione, sembrano però destinate a dividersi.

Chiudi