Italia ko in Svezia, delude la coppia Immobile-Belotti

Commenti()
Italia poco incisiva in area avversaria con le due prime punte insieme: male Andrea Belotti, da dimenticare la partita di Ciro Immobile in Svezia.

L'Italia vive uno dei momenti più delicati della sua storia dopo l'andata del playoff che vale un biglietto per i Mondiali di Russia 2018. A Solna finisce 1-0 per la Svezia con una prestazione da dimenticare soprattutto per i due attaccanti Ciro Immobile e Andrea Belotti.

Una partita difficile per i due centravanti, ingabbiati tra i possenti centrali svedesi ma troppo statici in area di rigore avversaria. Solo una palla goal per Belotti ad inizio gara, poi il nulla per entrambi, parzialmente giustificati da un gioco che li ha visti serviti raramente con palle pulite.

L'articolo prosegue qui sotto

Una serata da dimenticare soprattutto per il bomber della Lazio, che ha sbagliato praticamente ogni pallone: il giocatore napoletano si è fatto trovare spesso anche in fuorigioco proprio nel momento di massima pressione azzurra.

Salta all'occhio soprattutto la pochezza delle idee in casa azzurra: i centrocampisti e i difensori hanno costantemente cercato Candreva sulla destra, costringendo però spesso il laterale dell'Inter a rallentare il gioco senza mai arrivare sul fondo con pericolosità. I pochi palloni alti in area svedese sono stati facili prede dei difensori di casa.

Eloquente il dato che sottolinea la poca concretezza azzurra negli ultimi tempi: l'Italia non è infatti mai riuscita a segnare più di un solo goal nelle cinque partite giocate dopo la pausa estiva, a conferma di un periodo poco brillante per il gioco di Ventura.

Prossimo articolo:
Empoli-Juventus: dove vederla in Tv e streaming, probabili formazioni
Prossimo articolo:
SPAL-Frosinone: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Lazio-Inter: dove vederla in Tv e streaming, probabili formazioni
Prossimo articolo:
Torino-Fiorentina: diretta streaming gratis
Prossimo articolo:
Sassuolo-Bologna: diretta streaming gratis
Chiudi