Carpi in vendita, il presidente: "Ha chiamato solo Mark Caltagirone..."

Commenti()
Getty Images
Il presidente del Carpi Stefano Bonacini vuole vendere il Carpi, ma non ha acquirenti. E scherza: "Ha chiamato solo Mark Caltagirone...".

Il Carpi è in vendita, ma al momento gli acquirenti sembrano mancare. Il presidente del club emiliano Stefano Bonacini vuole lasciare il club in mani sicure, anche se al momento non ci sono trattative. O forse una sì.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il numero uno della società che ha militato anche in Serie A nella stagione 2015/16, è intervenuto a 'Tv Qui', rete locale del modenese, e ha ironizzato su un acquirente tanto particolare quanto noto... quanto inesistente: Mark Caltagirone.

Il nome non è nuovo, visto che nelle ultime ore: è il finto fidanzato di Pamela Prati, protagonista - che in realtà non esiste - di una storia che tra televisione e social ha spopolato negli ultimi giorni.

"Non ci sono trattative in corso. Abbiamo dato mandato all’avvocato Grassani di gestire la situazione e di informarci di possibili interessamenti. Ci siamo sentiti e Grassani che mi ha riferito solo di un sondaggio da parte di Mark Caltagirone. Solo lui, nessun altro.

Bonacini ha scherzato anche sulla telefonata tra lui e l'avvocato Grassani, ponendo una 'condizione' che non si è realizzata.

"La chiamato è andata così. L’avvocato mi ha detto: 'L’unico che mi ha telefonato è il vecchio Mark...'. Senza Pamela, però, niente da fare, niente trattativa".

Chiudi