Calciomercato Milan, Locatelli ceduto al Sassuolo

Commenti()
Getty
Il Milan ha ufficializzato la cessione al Sassuolo, in prestito con obbligo di riscatto, del centrocampista Manuel Locatelli.

E' arrivata a conclusione la trattativa fra Milan e Sassuolo per il trasferimento del 20enne centrocampista Manuel Locatelli al club emiliano. La cessione è di fatto a titolo definitivo, anche se la formula è quella di prestito con obbligo di riscatto a fine stagione.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il Milan ha reso noto l'affare fatto con un comunicato pubblicato sul proprio sito web ufficiale... "AC Milan - si legge nella nota del club rossonero - comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, con obbligo di riscatto, a US Sassuolo Calcio le prestazioni sportive del calciatore Manuel Locatelli. Il Club ringrazia il giocatore per la professionalità sempre dimostrata e gli augura le migliori soddisfazioni sportive".

Si tratta di un affare da 12 milioni di euro: il Sassuolo, infatti, verserà nelle casse del Milan 2 milioni di euro per il prestito oneroso e altri 12 milioni a fine stagione per l'obbigo di riscatto. A queste somme potrebbero aggiungersi ulteriori 2 milioni di euro di bonus legati al rendimento.

Dopo le giovanili con l'Atalanta, Locatelli era arrivato al Milan nel 2009 e aveva poi esordito da professionista in Serie A nella stagione 2015-2016. Da allora sono state tre le stagioni disputate in prima squadra, con all'attivo 63 presenze, fra campionato e coppe, e 2 goal. Adesso per lui inizia un'avventura tutta nuova, in un club in cui troverà senz'altro maggiori spazi da titolare.

Chiudi