Balotelli al Napoli? La rivelazione: "Ci starei benissimo"

2020-01-05 Mario Balotelli
Getty Images
L'attaccante del Brescia ha provato ad andare al Napoli, ma alla fine il destino l'ha portato altrove: "Farei diventare mia figlia capo ultrà".

E' tornato nella sua Brescia la scorsa estate, dopo gli anni passati in Francia. Mario Balotelli non è giocato una delle sue migliori stagioni, ma in caso di ritorno della Serie a 2019/2020 proverà a salvare le Rondinelle. Il futuro? Chissà, ma intanto la suggestione Napoli è lanciata.

Da tempo si parla di un possibile approdo di Balotelli al Napoli, ma le finestre di calciomercato sono passate senza che l'attaccante italiano passasse al team azzurro. Di certo l'ex attaccante di Milan e Inter non avrebbe problemi nell'accettare la piazza campana.

Durante una live Instagram con Fabio Cannavaro, Balotelli non ha usato giri di parole:

"Andare al Napoli? Io c'ho provato, ci starei benissimo. Farei diventare mia figlia capo ultrà, lei tifa Napoli. Io le canto ‘Brescia, Brescia’, ma lei continua a tifare Napoli".

La piccola di Balotelli ha un legame speciale con lo stadio del Napoli:

"E’ stata felicissima quando l’ho portata in campo al San Paolo, era ipnotizzata. E’ sempre una bella emozione entrare lì, anche se secondo me lo stadio più bello è San Siro".

Il contratto di Balotelli con il Brescia si concluderà nel 2022, ma a seconda di come si concluderà l'attuale stagione, sempre se sarà possibile farlo, il futuro di Supe Mario potrebbe essere altrove. Al Napoli? Mai dire mai, considerando l'amore del giocatore per la città partenopea.

 

Chiudi