Tottenham-Liverpool 1-3: Klopp riparte, battuto Mourinho
Alexander-Arnold Liverpool Tottenham 2021
Getty
Il Liverpool di Klopp, che non vinceva una partita di Premier da metà dicembre, batte 1-3 il Tottenham di Mourinho e si rilancia in classifica.

Il Liverpool riparte da Londra dove batte il Tottenham di Mourinho nel big-match di Premier League. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, la gara si accende nella ripresa.

In realtà i padroni di casa partono meglio e passerebbero subito in vantaggio con Son, il cui goal viene annullato dal VAR per un fuorigioco millimetrico.

Lo stesso Son sfiora nuovamente il vantaggio, mentre il Liverpool si fa vedere per la prima volta con Mané: Lloris è attento. In pieno recupero a sbloccare la gara è Firmino che raccoglie un assist dello stesso Mané e mette dentro un facile tap-in.

Pronti via, nella ripresa il Liverpool trova subito il raddoppio con Alexander-Arnold ma poco dopo Hojbjerg sembra riaprire la partita. Il Tottenham però perde Kane per infortunio, sostituito da Lamela.

I Reds ripartono all'attacco e Salah cala il tris, annullato ancora una volta dal VAR, stavolta per un fallo di mano commesso da Firmino.

Il goal del Liverpool comunque è nell'aria, a firmarlo è Mané che corona così una grande prestazione regalando tre punti d'oro al Liverpool. Il Tottenham frena.