Offerto da

Eventi chiave

84'
Bremer
Goal
1 - 1
80'
A. Barák
Cartellino giallo
67'
F. Dimarco
M. Zaccagni
0 - 1
61'
F. Ceccherini
Cartellino giallo
45' + 3'
A. Belotti
Cartellino giallo

Statistiche

Possesso palla
45% 54%
5
4
Tiri fuori
Tiri in porta 2 2
Passaggi totali 369 453
Altro
  • Heatmap
  • Touch Map
Classifica in tempo reale
Pos Squadra G V N P GF GS +/- PT Stato di forma
1 Inter INT Inter 31 23 6 2 70 28 +42 75 P V V V V
2 Milan MIL Milan 31 20 6 5 59 36 +23 66 V V P V S
3 Atalanta ATA Atalanta 31 19 7 5 72 38 +34 64 V V V V V
4 Juventus JUV Juventus 31 18 8 5 61 28 +33 62 S V P S V
5 Napoli NAP Napoli 31 19 3 9 66 35 +31 60 P V V V V
6 Lazio LAZ Lazio 30 18 4 8 51 41 +10 58 V V V V V
7 Roma ROM Roma 31 16 6 9 55 47 +8 54 S V P S S
8 Sassuolo SAS Sassuolo 31 12 10 9 52 49 +3 46 V V S P S
9 Hellas Verona VER Hellas Verona 31 11 8 12 39 38 +1 41 S S V S S
10 Sampdoria SAM Sampdoria 31 11 6 14 42 46 -4 39 V S P V S
11 Bologna BOL Bologna 31 10 7 14 43 47 -4 37 V S S V V
12 Udinese UDI Udinese 31 9 9 13 34 41 -7 36 V S S S P
13 Genoa GEN Genoa 31 7 11 13 33 46 -13 32 S S P V P
14 Spezia SPE Spezia 31 8 8 15 41 59 -18 32 S V S V S
15 Torino TOR Torino 30 6 12 12 45 53 -8 30 V V P S V
16 Fiorentina FIO Fiorentina 31 7 9 15 39 52 -13 30 S S P S V
17 Benevento BEN Benevento 31 7 9 15 33 60 -27 30 S S P V S
18 Cagliari CAG Cagliari 31 6 7 18 35 54 -19 25 V S S S S
19 Parma PAR Parma 31 3 11 17 32 63 -31 20 S S P S V
20 Crotone CRO Crotone 31 4 3 24 38 79 -41 15 S S S S S

Legenda

UEFA Champions League
UEFA Europa League
UEFA Conference League Qualifiers
Relegation

Cronaca

Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match di Serie A!    
Continua la mancanza di feeling tra il Toro e la vittoria casalinga: per la prima volta nella loro storia, i Granata rimangono senza successi nelle otto partite interne iniziali di Serie A. Tuttavia, complici anche i risultati delle concorrenti per la salvezza e lo sviluppo del match odierno, Giampaolo può essere soddisfatto del punto ottenuto. Anche il Verona fa la storia: era dal 2000, infatti, che non rimaneva imbattuto per sette match esterni consecutivi.
Finisce senza vincitori nè vinti il match dell'Olimpico Grande Torino. Al gol meraviglioso di Dimarco ha risposto la zampata di Bremer a cinque minuti dal 90'.
90' + 4' FINE PARTITA: TORINO-VERONA 1-1. Reti di Dimarco e Bremer.
90' + 2' PILLOLA STATISTICA: Solo Milenkovic (7) ha segnato piú gol di Bremer (5) tra i difensori centrali nel corso degli ultimi due campionati di Serie A (2019/20 e 2020/21).  
90' + 1' Tiro in porta di Ansaldi dalla distanza. Il pallone dell'argentino trova il corpo di Lovato, che termina a terra, ma si rialza subito.
90' Saranno quattro i minuti di recupero.
89' Punizione di Dimarco; il colpo di testa di Ceccherini termina fuori.
M. Vojvoda
W. Singo
88' Sostituzione TORINO: esce Singo; entra Mërgim Vojvoda.
Bremer
Goal
84' GOL! TORINO-Verona 1-1! Rete di Bremer. Il brasiliano, appostato nel cuore dell'area, approfitta di una respinta sbagliata di Faraoni su cross di Verdi e fulmina Silvestri. Il Toro trova il pareggio a pochi minuti dallo scadere. 
84' Sventagliata di Rincón per Singo. Fa buona guardia Dimarco, che manda in corner.
K. Rüegg
M. Zaccagni
82' Sostituzione VERONA: Jurić esaurisce i cambi, togliendo Mattia Zaccagni e inserendo Kevin Rüegg.
G. Magnani
A. Tameze
82' Sostituzione VERONA: fuori Tameze; entra Giangiacomo Magnani.
A. Barák
Cartellino giallo
80' AMMONITO BARAK, per una trattenuta ai danni di Lyanco, che stava avanzando pericolosamente palla al piede verso l'area avversaria.
F. Bonazzoli
S. Lukić
78' Sostituzione TORINO: esce anche Saša Lukić; dentro Federico Bonazzoli, per una formazione granata a trazione decisamente anteriore.
C. Ansaldi
N. Murru
77' Sostituzione TORINO: va fuori Murru; dentro Cristian Ansaldi.
77' Scontro tra Bremer e Silvestri, che vede coinvolto anche Ceccherini. I due giocatori del Verona hanno la peggio, dovendo chiamare in causa lo staff medico.
74' Belotti prova il cross basso all'interno dell'area. Ancora bravo Günter a opporsi. Poi Silvestri smanaccia sul corner di Verdi.
72' Ora Verdi e Lukić agiranno alle spalle di Belotti.
J. Segre
K. Linetty
70' Sostituzione TORINO: fuori anche Linetty; entra Jacopo Segre.
S. Verdi
A. Gojak
70' Sostituzione TORINO: esce Gojak; entra Simone Verdi.
69' Destro di Rincón, che non impensierisce Silvestri.
68' PILLOLA STATISTICA:  Secondo gol in Serie A per Dimarco, entrambi in trasferta e nel secondo tempo (l'altro contro l'Inter con la maglia del Parma nel settembre 2018).
F. Dimarco
Goal
67' GOL! Torino-VERONA 0-1! Rete di Dimarco. Gran palla in profondità di Zaccagni per l'ex Parma, che calcia al volo con il sinistro, trovando una traiettoria stupenda. Sirigu non ha scampo. Hellas in vantaggio.
66' OCCASIONE TORINO! Linetty serve centralmente Lukić, che batte di prima intenzione, sfiorando il palo. Silvestri sembrava comunque poter parare la conclusione.
65' Spunto sulla sinistra di Zaccagni. Il suo cross basso è allontanato da Lyanco.
64' I Granata, da qualche minuto, stazionano nella metà campo avversaria, anche se non arrivano dalle parti di Sirigu.
F. Ceccherini
Cartellino giallo
61' AMMONITO CECCHERINI, per fallo da dietro su Lukić.
58' Prova a pigiare sull'acceleratore, l'Hellas. Ma il Torino continua nella sua tattica ordinata e prudente.
S. Di Carmine
N. Kalinić
56' Sostituzione VERONA: Jurić toglie Kalinić e inserisce Samuel Di Carmine.
49' Sinistro piazzato di Lukić, deviato da Ilić. Palla in corner. Poi, sugli sviluppi dell'angolo, Izzo colpisce di testa, trovando una deviazione sospetta di Dimarco. Il difensore granata vuole il rigore, ma per l'arbitro è tutto regolare.
48' Buon lancio di Faraoni per Kalinic, ottimamente chiuso in corner da Lyanco. Poi, nulla di fatto sugli sviluppi del corner calciato da Dimarco.
46' Inizio secondo tempo di TORINO-VERONA. Un cambio per l'Hellas. Confermato l'undici granata.
M. Lovato
P. Dawidowicz
46' Sostituzione VERONA: Dawidowicz rimane negli spogliatoi a vantaggio di Matteo Lovato.
Juric dovrà trovare qualche soluzione alternativa in fase offensiva: i suoi, pur prevalendo nel possesso palla, non hanno mai spaventato Sirigu, sbattendo quasi sempre contro il muro granata. Anche nelle file del Toro, complice una prestazione finora non brillantissima di Belotti, nessuno è riuscito ad accendere la scintilla. 
Nessun gol nel primo tempo dell'Olimpico Grande Torino. Un tiro in porta per parte, tanto agonismo, ma, nel complesso la partita non è ancora decollata.
45' + 4' FINE PRIMO TEMPO: TORINO-VERONA 0-0.
A. Belotti
Cartellino giallo
45' + 3' AMMONITO BELOTTI, per proteste nei confronti del direttore di gara, colpevole, secondo il capitano del Toro, di non aver fischiato un fallo di Günter ai suoi danni.
45' + 1' Saranno tre i minuti di recupero.
44' Punizione dal limite dell'area per il Verona, all'altezza del vertice sinistro. Il cross di Dimarco viene allontanato di testa da Lyanco.
42' Destro di Rincon dal limite. Palla ribattuta, che poi finisce tra le braccia di Silvestri.
40' Azione manovrata del Verona, ispirata da Zaccagni. Alla fine, il cross di Dawidowicz viene deviato.
35' Bello spunto di Lukic, che centra da destra per Belotti. Il capitano granata prova prima con il destro, poi con il sinistro, ma trova in entrambi i casi l'opposizione di Günter.
32' Ilic finisce a terra, colpito da una pallonata di Izzo. Il neo-entrato giocatore serbo si rimette in sesto dopo l'intervento dello staff medico.
D. Faraoni
Cartellino giallo
30' AMMONITO FARAONI, per un intervento in ritardo su Murru.
30' Ancora un duello acceso tra Belotti e Dawidowicz. Il polacco viene invitato dall'arbitro a una minore irruenza.
I. Ilić
Miguel Veloso
25' Sostituzione VERONA: fuori Miguel Veloso, per un guaio muscolare; Ivan Ilić ne prende il posto. Il capitano dell'Hellas diventa Faraoni.
24' Qualche problema fisico per Miguel Veloso.
23' Colpo di testa di Faraoni, sull'invito di Veloso. Sirigu può controllare la sfera uscire.
22' Spunto personale di Singo, che prova la penetrazione, ma sbatte contro il muro scaligero.
18' Ci prova Kalinic, sull'altro fronte. Sirigu è sicuro e blocca.
17' Si mette in proprio, il Gallo: il suo sinistro dal limite è parato a terra da Silvestri.
16' Interessante transione granata, non concretizzata per un controllo impreciso di Belotti.
14' Circolazione di palla da parte dell'Hellas, che non trova varchi, ma costringe gli avversari ad abbassare sempre più il loro baricentro.
10' Partita un po' bloccata in queste prime battute. Gran pressing del Verona, che impedisce al Toro di ragionare.
7' Gojak viene anticipato in area da Faraoni, che poi rischia sulla pressione di Belotti. La palla arriva a SIlvestri che la neutralizza.
4' Il Toro veste la classica casacca granata, mentre l'Hellas indossa un completo grigio. Giornata nuvolosa nel capoluogo piemontese.
2' Nessun problema per i due calciatori, che riprendono subito il loro posto all'interno del rettangolo verde dello Stadio Olimpico Grande Torino.
1' Subito uno scontro aereo tra Belotti e Dawidowicz. Entrambi rimangono a terra, doloranti al capo. Devono intervenire gli staff medici.
1' Inizio primo tempo di TORINO-VERONA. Il direttore di gara è il signor Di Bello. Palla mossa dai padroni di casa.
Anche Juric effettua due cambi rispetto all'ultimo match contro lo Spezia. In difesa, davanti a Silvestri, rilanciati Ceccherini e Magnani. Dimarco scivola sull'out di sinistra dove prende il posto di Lazovic, uscito malconcio dalla sfida in Liguria. Confermato Kalinic al centro dell'attacco.
Solo due cambi nell'undici di Giampaolo rispetto alla vittoria di Parma: Rodriguez si siede in panchina e lascia la fascia sinistra a Murru, che ha la meglio anche sul recuperato Ansaldi. In attacco, Gojak, reduce dal gol agli emiliani, soffia il posto a Verdi come partner di Belotti.
In panchina ci sono Çetin, Udogie, Lovato, Magnani, Rüegg, Danzi, Ilic, Salcedo, Colley, Di Carmine, Pandur e Berardi.
Per Juric, spazio al consueto 3-4-2-1: Silvestri - Dawidowicz, Günter, Ceccherini - Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco - Barak, Zaccagni - Kalinic.
Sulla panchina del Toro siedono Nkoulou, Ansaldi, Rodríguez, Buongiorno, Vojvoda, Segre, Meité, Baselli, Bonazzoli, Verdi, V. Milinkovic-Savic e Rosati.
Giampaolo conferma il 3-5-2: Sirigu - Izzo, Lyanco, Bremer - Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Murru - Gojak, Belotti.
Di fronte, c’è però il difficile ostacolo scaligero: il team di Juric cerca continuità di risultati per provare a dare l’assalto alla zona europea.
I Granata padroni di casa vogliono dare seguito al loro buon momento, dopo il successo convincente di Parma e i cinque punti conquistati nelle ultime tre partite. 
Il menu pomeridiano della sedicesima giornata di Serie A propone un interessante Torino-Verona.