News LIVE

Torino v Benevento Cronaca della partita, 23/05/21

FIN
1 - 1
TOR
BEN
Bremer (29)
A. Tello (72)
Stadio Olimpico Grande Torino
Torino-Benevento 1-1: Bremer-Tello, le Streghe salutano la Serie A
22:37 CEST 23/05/21
Bremer Torino celebrating Benevento
Succede poco tra Torino e Benevento in termini di spettacolo: un goal di Bremer nel primo tempo, chiude nella ripresa Tello.

Torino e Benevento chiudono la Serie A con un punto a testa, che non cambia le sorti ed il futuro: granata che l'anno prossimo giocheranno ancora nella massima serie, giallorossi che torneranno in Serie B. Nel primo tempo ha aperto le marcature Bremer, nella ripresa ha pareggiato i conti Tello.

Comincia meglio il Benevento, che ormai si è rassegnato alla prossima Serie B e gioca per assurdo più libero di testa. Un paio di occasioni per Glik, sempre pericoloso in area, ma la difesa del Torino che regge. Poi, alla prima vera occasione per la squadra di casa, Gleison Bremer porta in vantaggio i suoi uomini con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato. Da questo momento in poi è la squadra di Davide Nicola a comandare la partita, trovando anche più palleggio con i vari Mandragora e Rincon, che a poco a poco entrano in partita.

Nella ripresa però Pippi Inzaghi rivoluziona la squadra con gli ingressi di Pastina, Lapadulla e Tello: il suo Benevento ne beneficia e trova il goal del pareggio, dopo una buona fase di forcing, con la prima rete in Serie A di Tello, bravo a svettare di testa su un cross dalla sinistra di Letizia.

Nei dieci minuti finali di partita, Torino e Benevento non sembrano avere particolare voglia di attaccare e trovare il goal a tutti i costi. La partita scivola via sui binari del pareggio, che non cambia in alcun modo la classifica di entrambe le squadre.

IL TABELLINO

Torino-Benevento 1-1

Marcatori: 29' Bremer, 72' Tello

TORINO (3-5-2): Ujkani; Izzo (70' Singo), Bremer, Buongiorno; Vojvoda, Rincon (85' Bonazzoli), Mandragora, Verdi (57' Linetty), Ansaldi; Zaza, Sanabria (70' Belotti).

BENEVENTO (3-5-2): Manfredini; Glik, Caldirola, Barba (46' Pastina); Letizia, Improta (81' Sanogo), Dabo, Hetemaj, Foulon (57' Tello); Di Serio, Gaich (57' Lapadula).

Ammoniti: Hetemaj, Pastina

Espulsi: -