Stella Rossa-Milan 2-2: Pavkov pareggia al 94'
Red Star Milan Europa League
Getty
Deludente pareggio per il Milan, che a Belgrado si fa rimontare in pieno recupero dalla Stella Rossa in dieci. Bennacer esce per infortunio.

Dopo la sconfitta in campionato contro lo Spezia, subita a sorpresa in uno degli anticipi del sabato, il Milan non si rilancia in Europa League. Rossoneri fermati a Belgrado sul 2-2 dalla Stella Rossa, rimasta peraltro in dieci per l'espulsione di Rodic.

Turnover per Pioli al Marakana, con Mandzukic prima punta, supportato da Krunic, Rebic e Castillejo. Tra i padroni di casa una vecchia conoscenza del calcio italiano come Falcinelli, unica punta nel 3-4-2-1 disegnato dall'ex campione dell'Inter, Dejan Stankovic.

Una gara decisamente movimentata quella di Belgrado tra Stella Rossa e Milan, equilibrata e con continui capovolgimenti di fronte: sia Borjan che Donnarumma sono decisivi nel tenere il risultato senza reti, prima del vantaggio rossonero al minuto 42.

Grande azione centrale del Milan, diagonale sulla destra per Castillejo che conclude al centro: Borjan viene anticipato dal compagno Pankov, incomprensione e conclusione in scivolata nella propria porta che fa esultare i rossoneri dopo diversi tentativi falliti. Non solo notizie positive però nel primo tempo rossonero, visto l'infortunio capitato a Bennacer, sostituito da Tonali.

La ripresa si apre negativamente per il Milan, con Romagnoli a toccare col braccio sull'esterno di Falcinelli: dal dischetto va Kanga che riporta il risultato in parità. Meno deciso nella seconda frazione, la squadra rossonera torna in vantaggio dagli undici metri: senza Ibrahimovic e Kessie ci pensa Theo Hernandez a segnare, dopo essere messo a terra dal disastroso Pankov.

Dopo il nuovo vantaggio del Milan, la Stella Rossa si spegne (anche a causa del rosso per Rodic, espulso causa doppia ammonizione), così come la gara: l'unico tentativo pericoloso rossonero è ancora una volta di Castillejo, con Borjan chiamato agli straordinari. L'ingresso di Falco non sembra cambiare il match, fino all'ultimo secondo: è Pavkov a segnarel il goal del pari in pieno recupero.

IL TABELLINO

STELLA ROSSA-MILAN 2-2

MARCATORI: 42' aut. Pankov (M), 52' rig. Kanga (S), 61' Theo Hernandez (M), 94' Pavkov (S)

STELLA ROSSA (3-4-2-1): Borjan; Milunovic, Pankov, Degenek; Gobeljic (74' Gajic), Kanga, Petrovic (81' Sanogo), Rodic; Ben Nabouhane (62' Falco), Ivanovic (81' Bakayoko); Falcinelli (81' Pavkov).

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Hernandez (78' Dalot); Bennacer (39' Tonali), Meite; Castillejo, Krunic, Rebic (46' Leao); Mandzukic (82' Calhanoglu).

Arbitro: Sidiropoulos

Ammoniti: Romagnoli (M), Milunovic (S), Mandzukic (M)

Espulsi: Rodic