Sampdoria-Roma 0-1: De Rossi scaccia la crisi giallorossa, quarto posto a -1
Getty
Dopo tre partite senza vittorie, la Roma ritorna al successo sul campo della Sampdoria: segna il goal decisivo Daniele De Rossi. Quarto posto a -1.

La Roma scaccia la crisi e torna alla vittoria dopo tre gare di digiuno: 0-1 al Ferraris contro la Sampdoria , un successo che mancava dall'11 marzo scorso. A firmarlo è capitan Daniele De Rossi, alla prima marcatura stagionale.

Rivedi Sampdoria-Roma on demand su DAZN

Dimenticate le sconfitte con SPAL e Napoli, la Roma inizia con personalità e cerca di giocare la palla contro il pressing alto della Sampdoria. Regna l'equilibrio in campo: nessuno riesce ad avere la supremazia del gioco e le occasioni non arrivano. La migliore è un tiro di Defrel su cui Mirante, confermato titolare al posto di Olsen, mette le mani senza problemi.

Tanto ordine, pochi colpi di genio: in avvio di ripresa ci provano Schick e Saponara con esiti non fortunati. Dalla panchina escono Gabbiadini e Dzeko, ma a sbloccare il risultato è Daniele De Rossi con una deviazione a pochi passi dalla porta sugli sviluppi di un corner.

Il primo goal in Serie A in questa stagione mette la Sampdoria spalle al muro: Giampaolo chiude con quattro attaccanti ma sente i brividi quando Zaniolo prende il palo direttamente da corner. La rimonta non arriva: Defrel e Quagliarella mancano l'occasione all'ultimo minuto di recupero, su un errore dei giallorossi, perdonato.

Lo scontro per l'Europa è della Roma: ora sono 51 i punti dei giallorossi, a -1 dal quarto posto del Milan. La Sampdoria rimane a 45, in nona posizione.

I GOAL

75' DE ROSSI 0-1 - Corner di Kolarov spizzato sul primo palo, Schick svetta in anticipo e colpisce: Audero respinge. ma la palla rimane a pochi centimetri dalla porta, dove c'è De Rossi che deposita in rete col ginocchio.

IL TABELLINO 

SAMPDORIA-ROMA 0-1

Marcatori: 75' De Rossi.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Tonelli, Murru; Praet, Vieira (89' Sau), Linetty (58' Jankto); Saponara (58' Gabbiadini); Defrel, Quagliarella.

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Karsdorp (51' Juan Jesus), Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi; Zaniolo, Lo. Pellegrini (66' Dzeko), Kluivert (72' El Shaarawy); Schick.

Arbitro: Mazzoleni

Ammoniti: Saponara, Schick, Kolarov, Gabbiadini.

Espulsi: nessuno.

Commenti ()