Roma-Viktoria Plzen 5-0: show di Dzeko, prima gioia nel girone
Getty
Una tripletta di Dzeko e le reti di Under e Kluivert consentono alla Roma di avere agevolmente la meglio sul Viktoria Plzen. Cancellata Madrid.

Via l'ansia, via la tensione. La Roma conferma di aver trovato nuova linfa dai risultati del campionato e da qualche aggiustamento tattico e si diverte anche in Champions League: il netto 5-0 al malcapitato Viktoria Plzen, formazione materasso del girone, consente agli uomini di Di Francesco di riportarsi prepotentemente in corsa dopo il ko dell'esordio a Madrid.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Un pokerissimo senza storia, contro un avversario mai in partita. Il grande protagonista è Edin Dzeko, che torna a segnare dopo 544 minuti dal suo primo e unico centro stagionale (a Torino alla prima di campionato). Il bosniaco segna una formidabile tripletta, rispondendo a tono a Dybala, scacciando i fantasmi e promettendo di iniziare una stagione nella stagione: quella del goal. Il suo pane.

In generale, è tutto l'attacco a esaltare: Under è immarcabile ed entra in tre goal su cinque, mentre Kluivert, autore del 4-0, è il marcatore più giovane della storia della Roma in Champions League. A completare il quadro è l'ennesima grande prestazione di Lorenzo Pellegrini, già protagonista assoluto nel derby di sabato e capace di ripetersi in una posizione ibrida tra centrocampo e attacco.

La classifica, deficitaria dopo l'esordio negativo col Real, torna a sorridere anche grazie alla clamorosa sconfitta degli spagnoli, ko a Mosca col CSKA, nuova capolista del raggruppamento. Ma a sorridere è tutta la Roma, che si gode la terza gioia consecutiva e, dopo la Serie A, inizia a rimettere in piedi anche il proprio percorso europeo.

I GOAL

3' DZEKO 1-0. Kolarov tocca in avanti per il bosniaco, che parte in posizione regolare e con un sinistro incrociato mortifero supera per la prima volta Kozacik.

40' DZEKO. Cross di Under per l'ex City, che approfitta del mancato intervento di Hejda e di controbalzo scarica in rete da pochi passi.

64' UNDER 3-0. Dzeko per Pellegrini, da questi con uno splendido tocco filtrante al turco, che col piatto sinistro non sbaglia davanti a Kozacik.

73' KLUIVERT 4-0. Under fa partire un lob che Kozacik respinge goffamente: sulla respinta l'ex Ajax è pronto a segnare il poker.

92' DZEKO 5-0. Angolo da destra di Florenzi e stacco aereo dello scatenato bosniaco, lasciato colpevolmente solo sul secondo palo: palla ancora in rete.

IL TABELLINO

ROMA-VIKTORIA PLZEN 5-0

MARCATORI: 3' Dzeko, 40' Dzeko, 64' Under, 73' Kluivert, 92' Dzeko

ROMA (4-2-3-1): Olsen 6; Florenzi 6, Fazio 6.5, Juan Jesus 6.5, Kolarov 6.5 (75' Lu. Pellegrini SV); Cristante 6, Nzonzi 6.5; Under 7.5 (74' Zaniolo SV), Lo. Pellegrini 7 (74' Schick SV), Kluivert 7; Dzeko 8. All. Di Francesco

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Kozacik 5,5; Reznik 5, Hejda 4,5, Hubnik 5, Limbersky 4.5; Prochazka 5, Hrosovsky 5; Zeman 5 (71' Ubong SV), Horava 5 (64' Kolar 5), Kovarik 5; Krmencik 5 (78' Reznicek SV). All. Vrba

Arbitro: Raczkowski

Ammoniti: Hejda, Schick

Commenti ()