Roma-Sampdoria 4-1: Schick si sblocca, doppietta di El Shaarawy
La Roma travolge la Sampdoria e torna alla vittoria anche in campionato, primo goal per Schick. Revocati due rigori col VAR. Magia di El Shaarawy.

La Roma batte la Sampdoria 4-1 e torna a vincere anche in campionato dopo una sconfitta e due pareggi. Blucerchiati al terzo ko consecutivo. 

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B in esclusiva

I padroni di casa iniziano bene e fanno la partita ma per venti minuti non creano grosse occasioni da goal, goal che arriva sugli sviluppi di un corner quando Juan Jesus ben appostato sul secondo palo spinge la palla in rete dopo il colpo di testa di Cristante.

La Sampdoria fatica a reagire tanto che l'unico brivido a Olsen lo regala Kolarov che colpisce il palo della porta giallorossa di testa. Il conto dei legni viene pareggiato subito da Kluivert al termine di una fantastica serpentina nell'area ospite. Roma in vantaggio meritamente all'intervallo.

In avvio di ripresa episodio da VAR quando Irrati inizialmente assegna il rigore alla Sampdoria per un contatto tra Manolas e Ramirez ma poi cambia idea dopo aver rivisto l'episodio.

Scampato il pericolo la Roma chiude la partita grazie a Schick, che sfrutta al meglio una meravigliosa cavalcata di Kolarov sulla sinistra e finalmente realizza il suo primo goal in campionato. 

Dopo un rigore prima concesso e poi negato col VAR anche alla Roma ci pensa El Shaarawy a realizzare il tris giallorosso con un pallonetto che beffa Audero.

Inutile ma bellissimo il goal del definitivo 3-1 segnato dall'ex Defrel nel finale. In pieno recupero arriva anche il poker firmato ancora da El Shaarawy.

I GOAL

20' JUAN JESUS 1-0

Calcio d'angolo dalla destra, Cristante spizza di testa e sul secondo palo il difensore brasiliano la tocca col piede prima che la palla varchi la linea di porta.

59' SCHICK 2-0

Kolarov sfonda a sinistra e crossa basso sul primo palo per Schick che anticipa Audero e la mette dentro.

72' EL SHAARAWY 3-0

L'esterno viene chiuso da Audero in uscita bassa ma torna sul pallone e beffa il portiere della Sampdoria con un morbido lob sul secondo palo.

89' DEFREL 3-1

L'ex attaccante giallorosso controlla alla grande un cross dalla destra, si gira in area di rigore e fulmina Olsen.

93' EL SHAARAWY 4-1

Dzeko crossa basso in area, Audero si distende ma non blocca il pallone che arriva a El Shaarawy, ancora bravissimo a dribblare il difensore e depositare in rete a porta vuota.

IL TABELLINO

ROMA-SAMPDORIA 4-1

MARCATORI : 20' Juan Jesus, 59' Schick, 72' El Shaarawy (R), 89' Defrel (S), 93' El Shaarawy (R)

ROMA (4-2-3-1): Olsen 6; Florenzi 6, Manolas 6, Juan Jesus 6,5, Kolarov 7; Nzonzi 6,5, Cristante 6,5; Kluivert 6,5 (81' Under SV), Lo. Pellegrini 6 (78' Zaniolo SV), El Shaarawy 7,5; Schick 6,5 (68' Dzeko 6). 

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 5; Bereszynski 4,5, Colley 6, Andersen 5,5, Murru 4; Praet 5 (46' Jankto 5,5), Vieira 5, Linetty 5 (69' Sala 6,5); Ramirez 5; Defrel 6,5, Caprari 5,5 (80' Kownacki SV). 

ARBITRO: Irrati

AMMONITI : Linetty (S), Florenzi (R)

ESPULSI: Nessuno

Commenti ()