Real Sociedad-Napoli 0-1: Politano col sinistro, riscatto azzurro
Napoli celebrates goal against Real Sociedad
Getty
Primi tre punti in Europa League per il Napoli che supera la Real Sociedad grazie ad una gemma di Politano. Insigne ko, espulso Osimhen.

Il Napoli si riscatta dal deludente esordio con l'AZ Alkmaar e conquista la prima gioia in Europa League: niente da fare per la Real Sociedad, raggiunta nella classifica del girone proprio dagli azzurri a quota tre punti.

L'avvio è tutto del Napoli che va a centimetri dal goal del vantaggio con Insigne e Mario Rui: in entrambi i casi, il pallone fa la barba al palo. L'episodio che cambia l'inerzia è l'infortunio muscolare del capitano azzurro: cambio obbligato per Gattuso, costretto ad inserire Lozano.

A questo punto sono gli spagnoli a guadagnare metri e fiducia, al contrario degli ospiti che sembrano risentire psicologicamente del problema fisico del loro leader: Merino stacca di testa ma non inquadra la porta, Oyarzabal ci prova con un tiro dalla distanza alto di poco.

Lobotka è un pesce fuor d'acqua nel ruolo di trequartista, non Politano che si conferma in un momento magico: sinistro potente che, anche grazie alla deviazione di Sagnan, batte imparabilmente l'immobile Remiro.

Poco dopo l'ora di gioco Gattuso inserisce in un colpo solo Osimhen, Mertens e Di Lorenzo, cambiando volto alla sua squadra: a sfiorare il pari è però la Real Sociedad con Portu, il cui piazzato esalta i riflessi felini di Ospina.

Chiusura in leggera sofferenza per il Napoli che però respinge gli assalti avversari: monumentale Koulibaly, autentico dominatore dell'area partenopea. Annullata una rete a Osimhen per doppio tocco di Mario Rui che calcia una punizione prima col sinistro e poi col destro. Poco prima del triplice fischio c'è l'espulsione dell'attaccante nigeriano per somma di ammonizioni: punito un gomito largo su Le Normand.

IL TABELLINO

REAL SOCIEDAD-NAPOLI 0-1

Marcatori: 55' Politano

REAL SOCIEDAD (4-1-4-1):  Remiro; Gorosabel (79' Barrenetxea), Sagnan, Le Normand, Monreal; Guevara; Portu (67' Jon Bautista), David Silva, Merino (79' Zubimendi), Oyarzabal (86' Guridi); Isak (67' Willian José). All. Alguacil

NAPOLI (4-2-3-1):  Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Demme (89' Fabian Ruiz), Bakayoko; Politano (61' Di Lorenzo), Lobotka (61' Mertens), Insigne (22' Lozano); Petagna (61' Osimhen). All. Gattuso

Arbitro:  Craig Pawson (Inghilterra)

Ammoniti: Lozano (N), Le Normand (R)

Espulsi: Osimhen (N) per somma di ammonizioni