Notizie Livescore

Real Madrid v Valencia Cronaca della partita, 01/12/18

FIN
2 - 0
RMA
VAL
D. Wass (8 AUT)
Lucas Vázquez (83)
Estadio Santiago Bernabéu
Real Madrid-Valencia 2-0: I Blancos risalgono la classifica
22:34 CET 01/12/18
Real Madrid Valencia La Liga 01122018
Il Real Madrid torna alla vittoria in campionato imponendosi per 2-0 sul Valencia. Al Bernabeu decidono l’autorete di Wass ed il goal di Vazquez.

Dopo la vittoria ottenuta in Champions League sul campo della Roma, il Real Madrid torna al successo anche in campionato, mettendosi quindi definitivamente alle spalle il pesante 3-0 patito sul campo dell’Eibar nello scorso turno. I Blancos si rimettono in marcia e lo fanno imponendosi per 2-0 sul Valencia.

Con DAZN segui in esclusiva tutta la Liga IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Al Santiago Bernabeu, partita fin da subito sui binari giusti per i campioni d’Europa. Al Real bastano infatti 8’ per trovare un vantaggio che arriva grazie ad un’autorete di Wass: tentativo di cross verso il centro dall’interno dell’area di rigore di Carvajal, sulla traiettoria del pallone si trova il difensore del Valencia che mette alle spalle del suo portiere Neto con un colpo di testa.

Dopo l’1-0, i Blancos continuano a premere sull’acceleratore comandando il gioco senza troppi affanni. Al 29’ il Real ha anche l’occasione per il raddoppio, Neto è bravo però ad opporsi con un grande intervento a Bale. Il primo tempo si chiude senza altri grandi sussulti, con la squadra di Solari padrona della situazione.

Nella ripresa, il Valencia scende in campo con un piglio diverso e, dopo essersi resa pericolosa in apertura con Santi Mina, al 53’ sfiora il pareggio con lo stesso attaccante che, su lancio di Parejo, scappa via ai difensori ai difensori del Real e per poco non trova lo specchio della rete con una conclusione che si spegne alta sulla traversa.

Al 65’, ospiti ancora pericolosi con Gabriel Paulista, la conclusione al volo del difensore è bella, ma il pallone vola alto sulla porta difesa da Courtois. Dopo i pericoli corsi, il Real Madrid torna ad alzare il proprio baricentro e all’83’ trova anche la rete del raddoppio con Vazquez: contropiede fulmineo dei campioni d’Europa, la palla arriva a Benzema che aspetta l’attimo giusto per servire in area il compagno che, con un tocco di sinistro, non lascia scampo a Neto.

In virtù di questo risultato, il Real Madrid sale a quota 23 in campionato a -3 dalla capolista Siviglia che però ha una partita in meno. Il Valencia resta invece fermo a 17.