Real Madrid-Chelsea 1-1: Benzema risponde a Pulisic, tutto aperto
Varane Real Madrid Chelsea 27042021
Getty
Una grande giocata di Benzema ha permesso al Real Madrid di recuperare la rete di Pulisic: a maggio il ritorno per definire la finalista.

Non ci sono vinti o vincitori nell'andata della prima semifinale di Champions League tra Real Madrid e Chelsea. Almeno a livello di club, visto l'1-1. Vincono invece le stelle in campo, da una parte e dall'altra: applausi a scena aperta per Benzema, ma anche per Pulisic, in campo a sorpresa.

Il giocatore statunitense, infatti, è stato schierato da Tuchel come titolare al posto di Ziyech, inizialmente in panchina contro il Real. Sorprese anche tra i Blancos, che hanno lasciato Asensio fuori dagli undici per far posto a Marcelo come esterno di centrocampo.

Una gara, quella tra Chelsea e Real Madrid, riassumibile in una frase: i Blues giocano bene, i Blancos hanno come fuoriclasse numero uno un Benzema capace di essere decisivo sempre e comunque, autore di un'altra stagione da incorniciare.

Chelsea più abile e deciso nel creare occasioni, Real Madrid più cinico. Gli ospiti hanno sfiorato la rete inizialmente con Werner, divoratore di un vantaggio che sembrava ormai scritto dopo l'assist per liberarlo davanti a Courtois. Palla fuori e attesa fino al 14', quando l'ex Borussia Dortmund è scattato sul filo del fuorigioco, agganciando il lancio lungo, scartando il portiere avversario per depositare in rete.

Dall'altra parte c'è però Benzema, come detto. L'esplosione mancina sul palo è solamente il preambolo al pareggio, mix di coordinazione e rapacità: corner, Militao spizza per il francese che stoppa di petto e in girata trafigge imparabilmente Mendy.

La seconda parte di gara è decisamente meno scoppiettante rispetto alla prima, le occasioni latitano e le due squadre cominciano a guardare oltre, alla sfida di ritorno. Una gara in quel di Londra aperta ad ogni possibilità, pe definire chi andrà a giocare la finalissima, contro una tra PSG e Manchester City.

IL TABELLINO

REAL MADRID-CHELSEA 1-1

MARCATORI: 11' Pulisic (C), 29' Benzema (R)

REAL MADRID (3-5-2): Courtois; Militão, Varane, Nacho; Carvajal (77' Odriozola), Kroos, Casemiro, Marcelo (77' Asensio); Modrić; Benzema, Vinícius Júnior (65' Hazard).

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta (67' James), Jorginho, Kanté, Chilwell; Pulisic (66' Ziyech), Mount; Werner (66' Havertz).

Arbitro: Makkelie

Ammoniti: Kroos (R), Marcelo (R), Vinicius (R), Pulisic (C), Varane (R), Odriozola (R)

Espulsi: Nessuno