PSV-Inter 1-2: Un'altra rimonta, nerazzurri a punteggio pieno
Getty
L'Inter vince contro il PSV per 1-2 e resta prima nel Gruppo B. Decidono i goal di Nainggolan e Icardi. Nel finale miracolo di Handanovic.

Altra vittoria in rimonta per l'Inter che dopo il Tottenham supera anche il PSV per 1-2 e resta prima nel Gruppo B a punteggio pieno. A segno Nainggolan e Icardi che rispondono al vantaggio olandese firmato da Rosario.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

In avvio l'Inter rischia subito di andare sotto ma Bergwijn svirgola dopo una bella sponda di De Jong. Poi però sono i nerazzurri a comandare il gioco anche se il vantaggio lo trova il PSV con Rosario che fulmina Handanovic dal limite dell'area.

L'Inter comunque continua a giocare e sfiora almeno un paio di volte il meritato pareggio con Icardi. Pareggio che arriva poco prima dell'intervallo quando Nainggolan raccoglie una respinta della difesa olandese e scarica un tiro di rara potenza nella porta di Zoet.

A inizio ripresa altro brivido per l'Inter quando Pereiro colpisce il palo esterno a Handanovic battuto, ma proprio nel momento migliore del PSV i nerazzurri passano in vantaggio con Icardi grazie a un pasticcio della coppia Zoet-Schwaab.

Nel finale è Handanovic a salvare l'Inter con una grande parata su splendida rovesciata del subentrato Malen. L'Inter vince ancora in rimonta, PSV quasi fuori.

I GOAL

27' ROSARIO 1-0 - Il centrocampista del PSV riceve palla e scarica un tiro sotto l'incrocio dei pali che non lascia scampo a Handanovic.

44' NAINGGOLAN 1-1 - L'ex Roma raccoglie palla dopo una respinta della difesa di casa e trova la porta dal limite dell'area.

60' ICARDI 1-2 - Il capitano dell'Inter scatta sul filo del fuorigioco e approfitta di uno scontro fortuito tra Schwaab e Zoet per depositare in rete a porta vuota.

IL TABELLINO

PSV-INTER 1-2

MARCATORI: 27' Rosario (P), 44' Nainggolan, 60' Icardi (I)

PSV (4-2-3-1): Zoet; Dumfries, Schwaab, Viergever, Angelino; Rosario, Hendrix; Bergwijn, Pereiro (75' Malen), Lozano; De Jong.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano (90' Candreva), Nainggolan (86' Borja Valero), Perisic; Icardi.

ARBITRO: Mazic.

AMMONITI: Handanovic, D'Ambrosio, Asamoah (I)

ESPULSI: nessuno

Commenti ()