Monaco-PSG 1-2: Espugnato anche il Louis II, parigini a +9
Neymar Monaco PSG Ligue 1 26112017
Gettyimages
Il PSG batte il Monaco nello scontro diretto e vola +9 in testa alla classifica. Nella sera del ritorno da avversario di Mbappé, la decide Neymar.

Poteva essere la partita che riapriva la Ligue 1, invece si è trasformata nell'ennesima prova di forza del PSG che si è preso i tre punti anche a casa del Monaco.

I parigini hanno subito sbloccato la partita con Cavani, raddoppiando ad inizio ripresa grazie a un calcio di rigore di Neymar.

Il PSG ha creato tantissimo ma ha sprecato altrettanto, soprattutto con Mbappé, assai deludente nella serata del suo ritorno da avversario al Louis II.

Fischiatissimo dai suoi ex tifosi, Mbappé ha sprecato un goal clamoroso nel primo tempo ed ha riportato in partita il Monaco deviando in porta il calcio di punizione di Moutinho.

Il Monaco, tuttavia, non è mai sembrato in grado di poter riacciuffare il pareggio e alla fine ha dovuto arrendersi a un PSG che ha già fatto il vuoto. Nove i punti di vantaggio in classifica sulle inseguitrici, il discorso è quasi chiuso.

I GOAL

19' CAVANI 0-1 - Draxler lavora bene un pallone in area di rigore e premia l'inserimento sul primo palo di Cavani, che ci mette la punta e batte Subasic.

52' NEYMAR 0-2 - Touré spinge Neymar in area di rigore e l'arbitro concede il penalty trasformato dallo stesso numero 10 brasiliano.

81' MOUTINHO 1-2 - Il portoghese trova il goal su calcio di punizione dal limite dell'area, complice una deviazione di Mbappé.

I MIGLIORI

MONACO: MOUTINHO

Prova a inventare qualcosa e ha il merito di riaprire la gara su calcio di punizione.

PSG: NEYMAR

Sempre pericoloso, sempre determinante: si procura e trasforma il rigore che decide di fatto la partita.

I PEGGIORI 

MONACO: TOURE'

Costantemente in difficoltà contro Neymar, causa anche il rigore del raddoppio per una spinta proprio ai danni del brasiliano.

PSG: MBAPPE'

Il suo ritorno al Louis II da avversario lo condiziona tantissimo: Nel primo tempo si divora un goal clamoroso e propizia il goal del Monaco con una deviazione fortuita.