News LIVE

Milan v Inter Cronaca della partita, 07/11/21

FIN
1 - 1
MIL
INT
S. de Vrij (17 AUT)
H. Çalhanoğlu (11 RIG)
Stadio Giuseppe Meazza
Milan-Inter 1-1: rigore di Calhanoglu e autorete di De Vrij, spettacolo ed equilibrio a San Siro
22:45 CET 07/11/21
Simon Kjaer Lautaro Martinez Milan Inter Serie A 07112021
Il derby tra Milan e Inter termina sul risultato di 1-1: apre il grande ex Calhanoglu su rigore, poi il pari dei rossoneri con l'autogol di De Vrij.

Teso, combattuto, equilibrato: un derby per cuori forti a San Siro, terminato 1-1. Con il Milan che non riesce ad allungare sul Napoli ma tiene a distanza l'Inter, ancora a -7 dalla vetta.

IL COMMENTO DI MILAN-INTER SU TWITCH

 
new Twitch.Player("twitch-embed", { channel: "goalitalia", width: "100%", height: "480" });

Dall'elettricità sugli spalti alle scintille in campo, è una gara ad altissima tensione: il rigore concesso in avvio da Doveri per il contratto tra Kessié e Calhanoglu offre all'ex più atteso della serata la possibilità di completare il 'tradimento'. Dal dischetto si presenta proprio il turco, che realizza l'1-0 lasciandosi andare ad un'esultanza provocatoria nei confronti dei suoi ex tifosi. Il vantaggio nerazzurro dura poco però perchè al 17' De Vrij, nel tentativo di contrastare lo stacco di Tomori, indirizza il pallone di testa nella propria porta, beffando Handanovic.

L'atmosfera si surriscalda ulteriormente al 27': errore marchiano di Ballo Touré che si lascia scappare alle spalle Darmian, steso poi in area dall'ex Monaco. Secondo rigore per i nerazzurri, ma stavolta è Lautaro Martinez, rigorista designato, a prendersi la responsabilità dell'esecuzione: sulla sua strada il 'Toro' trova però un sensazionale Tatarusanu, che indovina il palo e in tuffo neutralizza il tiro dell'argentino. 

È una partita incandescente, l'Inter cerca di prendere il controllo a cavallo tra la fine del primo tempo e l'inizio della ripresa, schiacciando il Milan nella proprio metà campo. Pioli prova a mischiare le carte inserendo Rebic e Saelemaekers, Inzaghi perde Barella e Dzeko per infortunio, e la girandola dei cambi permette al Diavolo di riguadagnare terreno e cercare l'assalto finale. Ma al 90' è il palo a fermare i rossoneri, sulla velenosa conclusione di Saelemaekers da fuori area.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

MILAN-INTER 1-1

Marcatori: 11' Calhanoglu (rig.), 17' De Vrij (aut.)

MILAN (4-2-3-1): Tătăruşanu 7; Calabria 6, Kjær 6,5, Tomori 6,5, Ballo-Touré 4,5 (46' Kalulu 6); Tonali 6,5 (71' Bennacer 6,5), Kessie 5, Díaz 5,5 (59' Saelemaekers 6), Krunić 5,5 (84' Bakayoko sv), Leão 5,5 (59' Rebic 6,5); Ibrahimović 5. All. Pioli

INTER (3-5-2): Handanovic 6.5; Skriniar 6.5, De Vrij 5, Bastoni 6.5 (84' Dimarco s.v.); Darmian 6.5 (76' Dumfries 6), Barella 6 (68' Vidal 5.5), Brozovic 5, Calhanoglu 7, Perisic 6; Dzeko 5.5 (76' Correa 5.5), Martinez 6 (84' Sanchez s.v.). All. Inzaghi

Arbitro: Doveri

Ammoniti: Ballo Toure (M)

Note: al 27' Lautaro Martinez fallisce un calcio di rigore (parato da Tatarusanu)