Lazio-Inter 0-3: Icardi travolge l'Aquila, nerazzurri secondi
Getty Images
Una grande Inter supera agevolmente la Lazio con la doppietta di Icardi e la rete di Brozovic: nerazzurri secondi a sei punti dalla Juventus.

Notevole prova di forza da parte dell' Inter, che supera la Lazio con una grandissima prestazione e vola al secondo posto insieme al Napoli, a sei punti di distanza dalla capolista Juventus. 

Guarda oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

Spalletti rilancia a sorpresa dal primo minuto Joao Mario sulla trequarti, confermando Politano e Perisic sugli esterni a supporto di Icardi. Solo panchina per l'ex De Vrij, dentro al suo posto Miranda. Inzaghi sceglie ancora Caicedo come partner di Immobile.

Il match inizia su ritmi piuttosto bassi con la Lazio propositiva in avanti e pericolosa in un paio di circostanze con Immobile, poco lucido in area avversaria. I nerazzurri si rendono pericolosi con le accelerazioni di Perisic e passano poco prima della mezz'ora con il solito Icardi, bravo a sfruttare un inserimento centrale di Vecino e un rimpallo favorevole.

I padroni di casa sbandano e perdono anche Badelj per infortunio: Inzaghi manda in campo Cataldi, ma l'Inter trova anche il raddoppio poco prima dell'intervallo: Brozovic controlla e scarica un perfetto rasoterra all'angolino.

Nella ripresa la Lazio cerca maggiormente il fraseggio nella metà campo avversaria, ma non riesce a trovare spazi buoni tra le strette linee nerazzurre. Inzaghi gioca la carta Correa ma è ancora la squadra ospite a pungere: Miranda confezione una perfetta ripartenza per Icardi, che in area si conferma letale e firma la personale doppietta a sigillare il match.

I GOAL

28' ICARDI 0-1 - Inserimento centrale di Vecino, che viene murato sotto porta, il rimpallo favorisce l'attaccante argentino, che di esterno destro insacca il più facile dei goal all'angolino basso.

41' BROZOVIC 0-2 - Il centrocampista croato controlla al limite dell'area sugli sviluppi di un calcio d'angolo e calcia perfettamente di sinistro, trovando l'angolo basso alla destra di Strakosha.

70' ICARDI 0-3 - Perfetta ripartenza nerazzurra con Miranda che trova il corridoio in area per Icardi: l'argentino finta la conclusione di destro e chiude un preciso sinistro sul primo palo.

IL TABELLINO

LAZIO-INTER 0-3

Marcatori: Icardi, Brozovic, Icardi

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo; Immobile.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Joao Mario, Perisic; Icardi.

L'articolo prosegue qui sotto

Arbitro: Irrati

Ammoniti: Brozovic, Asamoah, Immobile, Radu, Vrsaljko, Cataldi

Espulsi: nessuno

Commenti ()