Lazio-Eintracht 1-2: Biancocelesti battuti in rimonta
La Lazio cade all’Olimpico contro l’Eintracht Francoforte. Finisce 1-2, di Correa, Gacinovic ed Haller le reti del match.

Si chiude con una sconfitta il cammino della Lazio nella fase a gironi dell’Europa League. E’ stato infatti l’ Eintracht Francoforte ad imporsi per 2-1 in un una sfida che di fatto però non metteva in palio punti importanti per la classifica del Gruppo H, in quanto le due squadre si sono presentate all’appuntamento già certe di aver staccato con largo anticipo il pass per i sedicesimi di finale del torneo.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

All’Olimpico, partita non semplice in apertura per i biancocelesti. Condizionati dal massiccio turnover, i ragazzi di Inzaghi hanno fatto fatica a trovare le giuste misure e soprattutto le giuste combinazioni in campo. I primi 25’ sono quindi stati tutti di marca tedesca, con l’Eintracht che, preso in mano il pallino del gioco, ha dettato i ritmi con buona sicurezza, il tutto mentre la Lazio si è limitata a difendersi con ordine per poi ripartire in contropiede.

Con il passare dei minuti, i capitolini si sono però sciolti. Le trame a centrocampo si sono fatte più veloci ed hanno consentito alla squadra di alzare il proprio baricentro. Lo 0-0 con il quale si è chiusa la prima frazione ha quindi ben disegnato quanto proposto dalle due squadre in campo, visto che in un contesto di generale equilibrio, sono mancate vere e proprie clamorose occasioni da rete.

Nella ripresa la partita si accende. Le due squadre si allungano e aumentano di conseguenza gli spazi per gli attaccanti. A dare una scossa è la rete del vantaggio siglata da Correa che porta in vantaggio i biancocelesti. In svantaggio, l’Eintracht torna a spingere con veemenza e nel giro pochissimi minuti ribalta la situazione trovando il goal prima con Gacinovic e poi con Haller. Nonostante le ultime sortite il risultato non cambia più, ad esultare è la compagine di Francoforte che riesce nell’impresa di chiudere il girone a punteggio pieno.

I GOAL

56' CORREA 1-0

Palla in profondità di Acerbi per Luis Alberto che, con un grande passaggio filtrante trova Correa il quale, sfruttando la sua velocità, penetra in area e con un destro sul secondo palo trafigge Ronnow.

65' GACINOVIC 1-1

Rinvio sbagliato di Berisha, il pallone arriva a Gacinovic che, dopo aver dribblato un avversario, dai 25 metri lascia partire una bordata di destro sulla quale Strakosha non può nulla. Sfera all’incrocio dei pali.

71' HALLER 1-2

Palla illuminante di Gacinovic per Haller che, sfuggito alla marcatura dei centrali della Lazio, dall’altezza del dischetto batte Strakosha in uscita con una precisa conclusione di destro.

IL TABELLINO

LAZIO-EINTRACHT FRANCOFORTE 1-2

MARCATORI: 56’ Correa (L), 65’ Gacinovic (E), 71’ Haller (E)

LAZIO (3-5-1-1): Proto 6; Bastos 5,5, Luiz Felipe 5,5, Acerbi 6,5; Caceres 5 (75’ Lulic sv), Murgia 6, Cataldi 5, Berisha 5 (75’ Rossi sv), Durmisi 5,5; Luis Alberto 6; Correa 6,5. All. Inzaghi

EINTRACHT (4-4-1-1): Ronnow 6; Da Costa 6,5, Russ 6, Falette 6, Willems 6,5; Muller 6,5 (79’ Jovic sv), Gelson Fernandes 6, Hasebe 6 (32’ N’Dicka 6,5), Tawatha 6; Gacinovic 7,5 (88’ Stendera sv); Haller 7. All. Hutter

L'articolo prosegue qui sotto

Arbitro: Meler

Ammoniti: Luis Alberto (L), Acerbi (L), Falette (E), Cataldi (L), Stendera (E)

Espulsi: Nessuno

Commenti ()