Offerto da

Eventi chiave

Sostituzione
Cartellino giallo
Goal
Sostituzione
Sostituzione
Sostituzione
Sostituzione
Cartellino rosso
Sostituzione
Goal
Cartellino giallo
Goal
Cartellino giallo
Cartellino giallo
Calcio d'inizio
3
1
3
1

Statistiche

Possesso palla
% %
6
3
Tiri fuori
Tiri in porta 4 2
Passaggi totali 417 573

Cronaca

Tris Juventus, Inter al tappeto. Morata su rigore apre le marcature e nella ripresa sigla il raddoppio, Dybala chiude i conti. Espulso Murillo. I bianconeri ipotecano il passaggio in finale.
Fine partita: JUVENTUS-INTER 3-0. In gol Morata (doppietta) e Dybala, i bianconeri ipotecano la finale.
Calcio piazzato di Dybala, sfiora Morata, nessun giocatore bianconero raccoglie la sfera sul secondo palo.
L'arbitro concede cinque minuti di recupero, il primo in corso.
Sostituzione
Sostituzione JUVENTUS: entra Padoin esce Cuadrado.
Cartellino giallo
Ammonito KONDOGBIA per gioco scorretto su Chiellini.
Icardi a centro area si complica la vita e non riesce a trovare lo spazio per concludere a rete, chiude Chiellini.
Iniziativa personale di Jovetic, Pogba in scivolata commette fallo. Punizione Inter da posizione defilata.
PILLOLA STATISTICA: in 30 partite stagionali Paulo Dybala ha segnato 15 gol e fornito sette assist.
Asamoah per Dybala che batte Handanovic con un sinistro a giro centrale scoccato dal limite dell'area. Non impeccabile nella circostanza l'estremo difensore nerazzurro.
Goal
Juventus-Inter: 3-0. Gol della Juventus. Rete di Dybala.
Sostituzione
Sostituzione JUVENTUS: entra Alex Sandro esce Evra.
Sostituzione
Sostituzione INTER: entra Juan esce Ljajic.
OCCASIONE JUVENTUS. Pogba da destra crossa in area, Morata solo davanti ad Handanovic si divora il gol.
Sostituzione
Sostituzione INTER: entra Icardi esce Biabiany.
Sostituzione
Sostituzione JUVENTUS: entra Dybala esce Mandzukic.
Cross teso di Ljajic, girata debole di Jovetic da centro area respinta da Caceres.
Medel arretra in difesa, Inter disposta in campo con il 4-4-1 dopo l'espulsione di Murillo.
Calcio di punizione di Pogba, tiro deviato in corner dalla barriera nerazzurra. Sugli sviluppi del calcio d'angolo, colpo di testa fuori misura di Morata.
Cuadrado incontenibile in velocità, Murillo fuori tempo commette fallo. Inter in dieci uomini.
Cartellino rosso
Espulso MURILLO per doppia ammonizione. Secondo giallo per gioco scorretto su Cuadrado.
Corpo a corpo tra Morata e Miranda, non è il primo, l'arbitro vede un fallo del bianconero nella circostanza.
PILLOLA STATISTICA: seconda doppietta in bianconero per Morata, dopo quella nel 7-0 contro il Parma, nel novembre 2014.
OCCASIONE INTER. Colpo di testa di Murillo su calcio da fermo di Ljajic, Neto in presa plastica blocca la sfera.
Sostituzione
Sostituzione INTER: entra Brozovic esce Melo.
Cross di Evra, respinta corta di Melo, Morata di prima intenzione sottomisura gira in rete.
Goal
Juventus-Inter: 2-0, Gol della Juventus. Rete di Morata.
Imbucata di Jovetic per Biabiany, Chiellini in scivolata allontana la minaccia.
Contropiede Juventus: Mandzukic per Cuadrado, Nagatomo di tacco interrompe l'azione dei bianconeri.
Sono calati i ritmi in questa ripresa, la Juventus lascia la gestione del pallone ai nerazzurri.
Evra perde palla, ma rimedia intercettando il cross di D'Ambrosio. Corner per l'Inter battuto senza esito.
Possesso palla prolungato dell'Inter: Jovetic non trova Biabiany, chiude Bonucci.
Ljajic dalla bandierina, Marchisio di testa allontana. Resta a terra Chiellini dopo un lieve contatto con Melo.
Attacca la Juventus: sponda di Mandzukic, destro di Cuadrado murato da Murillo.
Lancio da dietro di Bonucci per Pogba, Handanovic fa sua la sfera.
Inizio secondo tempo di JUVENTUS-INTER. Si riparte dal risultato di 1-0 per i bianconeri.
Fine primo tempo: JUVENTUS-INTER 1-0. Morata su rigore al 36' sblocca il risultato.
Calcio da fermo di Cuadrado, colpo di testa debole di Morata bloccato da Handanovic.
Cartellino giallo
Ammonito  MIRANDA per gioco scorretto su Morata.
L'arbitro Tagliavento concede due minuti di recupero.
Marchisio carica il sinistro dalla distanza, pallone lontano dal bersaglio.
Jovetic punta Pogba ma non lo salta, il francese si guadagna anche una punizione.
Reazione Inter dopo lo svantaggio subito, ma la Juventus concede pochi varchi.
PILLOLA STATISTICA: la Juventus ha segnato con quello che finora è stato l'unico tiro nello specchio della partita per i bianconeri.
Morata trasforma il penalty con un tiro imparabile sotto la traversa.
Goal
Juventus-Inter: 1-0, Gol della Juventus. Rete di Morata.
Cartellino giallo
Ammonito MURILLO per gioco scorretto su Cuadrado.
RIGORE PER LA JUVENTUS. Contatto in area tra Cuadrado e Murillo, l'arbitro indica il dischetto.
Si distende in avanti l'Inter: Ljajic apre per D'Ambrosio che mette al centro, Jovetic di testa non riesce a dare forza al pallone.
Ljajic pescato in fuorigioco sul passaggio di Biabiany, rientra in campo Medel (taglio al ginocchio per il cileno).
Problemi per Medel dopo un contrasto fortuito con Chiellini, gioco nuovamente fermo. 
Cuadrado sbaglia lo stop e si trascina il pallone oltre la linea di fondo campo, nulla di fatto per i padroni di casa.
Traversone profondo di Morata dalla sinistra, Pogba si impegna ma non può raggiungere la sfera.
Calcio piazzato battuto da Cuadrado, Jovetic di testa libera l'area di rigore.
Miranda e Murillo in sandwich su Asamoah, punizione da posizione defilata per la Juventus.
Mandzukic vince il contrasto con Murillo e mette al centro, D'Ambrosio concede un corner.
OCCASIONE JUVENTUS. Cuadrado salta Melo e ci prova da fuori area con un destro rasoterra, pallone non distante dal palo.
Lancio da dietro di Murillo per Jovetic, chiude Caceres in netto vantaggio.
Cartellino giallo
Ammonito BONUCCI per gioco scorretto su Ljajic.
Cross di Morata, fallo in attacco di Mandzukic su Murillo.
D'Ambrosio rientra sul sinistro e calcia verso la porta, tiro fiacco respinto da Bonucci.
Calcio di punizione di Cuadrado, respinge Medel toccando il pallone con il braccio ma l'arbitro lascia correre giudicando l'intervento involontario.
Handanovic deve uscire dai pali con la testa per anticipare Mandzukic, poi fallo di Miranda e punizione Juventus.
Kondogbia prima commette fallo su Pogba, poi recupera il possesso del pallone anticipando Morata.
Tiro debole e centrale di Melo dalla distanza, parata semplice per Neto.
Tentativo di Medel da fuori area, destro di prima intenzione che termina largo.
Chiellini scivola ma riesce ugualmente a fermare Jovetic con efficacia.
Riprende il gioco, rientra in campo Cuadrado.
Cuadrado resta a terra dopo un duro contrasto con Nagatomo, gioco fermo e sanitari in campo.
Lancio di Melo per Jovetic, fa buona guardia Cuadrado che subisce anche fallo.
OCCASIONE JUVENTUS. Morata per Asamoah che da buona posizione non inquadra lo specchio della porta.
Inter disposta con il 4-5-1 nella fase di non possesso: Melo davanti alla difesa, Medel alla sua destra.
Inizio primo tempo di JUVENTUS-INTER. Dirige la sfida l'arbitro Tagliavento.
Formazione INTER: Mancini in attacco dà fiducia a Jovetic, Ljajic e Biabiany a sostegno, Icardi in panchina. Medel, Kondogbia e Melo in mediana, Murillo e Miranda i centrali di difesa.
Formazione JUVENTUS: Morata e Mandzukic il tandem offensivo, Evra e Cuadrado gli esterni. In panchina Barzagli, out  Khedira, titolari Caceres e Asamoah. Squalificato Zaza.
Primo round tra Juventus e Inter, in palio c'è la finale di Coppa Italia. La squadra di Allegri è detentirice del trofeo, i nerazzurri si affidano al talismano Mancini specialista della competizione.
Commenti ()