Juventus-Inter 1-0: Mandzukic incorna i nerazzurri allo Stadium
Ultimo aggiornamento
Getty
Un colpo di testa di Mandzukic nel secondo tempo decide Juventus-Inter: allo Stadium è 1-0. 14 vittorie in 15 partite di campionato per i bianconeri.

Questa Juventus è fatta così: nessuna pietà. Il pragmatismo bianconero si abbatte sull'Inter. Il pragmatismo bianconero si abbatte su un campionato sempre più indirizzato, a suon di record, verso la Mole. Alla vigilia si pensava che i nerazzurri, pur con un divario tecnico inferiore, potessero impensierire la corazzata zebrata. E, invece, ancora una volta il verdetto del rettangolo di gioco s'è rivelato impietoso. Nonostante, ed è bene sottolinearlo, l'ottima prova proposta dalla formazione meneghina.

Guarda su DAZN oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

Allegri, soddisfatto della trasferta di Firenze, non si avventura in strane idee. Avanti tutta con il 4-3-1-2, dentro il rientrante Pjanic in cabina di regia a centrocampo e confermato – seppur alle prese con un piccolo problema alla schiena – Bentancur. Spalletti scommette sul 4-3-3, proponendo diverse novità: Vrsaljko, Miranda e Gagliardini titolari.

Gli ospiti, fin da subito, dimostrano di essere in palla. Baricentro alto, personalità e poco braccino. E, con bravura, sono proprio i nerazzurri a sfiorare il vantaggio nella prima frazione di gara: palo – da posizione favorevolissima – targato Gagliardini. Juventus più di nervi anziché di idee, con qualche occasione estemporanea qua e là; Chiellini, nel dettaglio, in prima linea. Nella ripresa, sostanzialmente, la storia non cambia. Ma la Signora ha il grosso merito di sbloccarla e, quindi, di portarla a casa. Ci pensa Mandzukic che, alla settima partita contro l'Inter, trova la prima gioia personale. Meglio tardi che mai. Nota speciale: dopo l'operazione alla tiroide, si rivede in campo Emre Can. Una splendida notizia.

I GOAL

66' MANDZUKIC 1-0 - Cancelo scodella dal fondo, il centravanti croato prende il tempo ad Asamoah e in tuffo infila Handanovic

IL TABELLINO

JUVENTUS-INTER 1-0

MARCATORI: 66' Mandzukic

JUVENTUS (4-3-1-2) Szczesny 6; De Sciglio 6.5, Bonucci 6, Chiellini 7.5, Cancelo 7; Bentancur 6-5, Pjanic 6, Matuidi 6.5; Dybala 6 (72' Douglas Costa 6); Mandzukic 7, Cristiano Ronaldo 6. Allenatore: Allegri

INTER (4-3-3) Handanovic 6; Vrsaljko 5, Miranda 6, Skriniar 6.5, Asamoah 5; Gagliardini 5 (70' Keita 6), Brozovic 6.5, Joao Mario 6 (77' Lautaro Martinez 5.5); Politano 6.5 (58' Borja Valero 6), Icardi 6, Perisic 5. Allenatore: Spalletti

Arbitro: Irrati

Ammoniti: Pjanic, Bentancur (J), Perisic, Brozovic (I)

Espulsi: nessuno

Commenti ()