Offerto da

Eventi chiave

81'
C. Piccini
Cartellino giallo
74'
M. Kean
C. Immobile
2 - 0
63'
M. Verratti
Cartellino giallo
63'
T. Sparv
Cartellino giallo
7'
N. Barella
Goal
1 - 0

Statistiche

Possesso palla
58% 41%
7
6
Tiri fuori
Tiri in porta 3 1
Passaggi totali 656 468
Altro
  • Heatmap
  • Touch Map
Classifica in tempo reale
Pos Squadra G V N P GF GS +/- PT Stato di forma
1 Italia ITA Italia 10 10 0 0 37 4 +33 30 V V V V V
2 Finlandia FIN Finlandia 10 6 0 4 16 10 +6 18 S V V S S
3 Grecia GRE Grecia 10 4 2 4 12 14 -2 14 V V V S P
4 Bosnia-Erzegovina BIH Bosnia-Erzegovina 10 4 1 5 20 17 +3 13 V S S V S
5 Armenia ARM Armenia 10 3 1 6 14 25 -11 10 S S S P V
6 Liechtenstein LIE Liechtenstein 10 0 2 8 2 31 -29 2 S S S P P

Legenda

Final Tournament

Cronaca

Dal Friuli è tutto, buon proseguimento di serata. Alla prossima.
I ragazzi di Mancini torneranno in campo martedì contro il Liechtenstein mentre la squadra di Kanerva affronterà l'Armenia.
Gli azzurri conquistano i primi tre punti regolando la Finlandia con un gol per tempo. Quagliarella appena entrato sfiora il terzo gol impegnando Hradecky e colpendo una traversa. Primo gol in nazionale di Kean, esordio per Zaniolo.
90' + 4' FINITA! Italia-Finlandia 2-0, triplice fischio di Grinfeld.
90' + 3' Arajuuri in area per Lappalainen, Piccini salta più in alto.
L. Spinazzola
C. Biraghi
90' + 1' ULTIMO CAMBIO ITALIA. Presenza per Spinazzola, esce Biraghi.
90' Tre minuti di recupero.
90' Sparv, già ammonito, rischia l'espulsione per un fallo su Barella.
P. Soiri
A. Granlund
90' ULTIMO CAMBIO FINLANDIA. Soiri per Granlund.
89' Tiro di Sparv, Donnarumma non trattiene recuperando prima del tap-in di Arajuuri.
87' Lappalainen centra dalla sinistra, Bonucci è ben posizionato.
N. Zaniolo
M. Verratti
85' SOSTITUZIONE ITALIA. Mancini richiama Verratti e fa debuttare Zaniolo.
85' TRAVERSA ITALIA! Filtrante di Bernardeschi, destro immediato di Quagliarella che scheggia il montante.
R. Karjalainen
T. Pukki
83' SOSTITUZIONE FINLANDIA. Pukki lascia il campo a favore di Karjalainen.
C. Piccini
Cartellino giallo
81' AMMONITO Piccini, braccio alto su Pirinen.
81' OCCASIONE ITALIA! Subito Quagliarella sfiora la rete, incornata su cross di Bernardeschi, Hradecky è reattivo.
F. Quagliarella
C. Immobile
80' SOSTITUZIONE ITALIA. Finisce la gara di Immobile, è il momento di Quagliarella.
78' Terzo episodio in area di rigore, Kean cade scontrandosi con Vaisanen, Grinfeld lascia correre.
76' PILLOLA STATISTICA: Moise Kean è il secondo più giovane marcatore nella storia della Nazionale italiana dopo Bruno Nicolè.
M. Kean
Goal
74' GOL! ITALIA-Finlandia 2-0! Rete di Kean. Immobile lavora un'ottima palla e serve nel corridoio Kean, freddo davanti a Hradecky.
72' Retropassaggio rischioso di Chiellini, Donnarumma evita il corner.
L. Lappalainen
K. Hämäläinen
70' SOSTITUZIONE FINLANDIA. Lappalainen prende il posto di Hamalainen.
69' Chiellini lungo linea, Immobile in fuorigioco.
68' Lod dal limite, corpo indietro, palla in orbita.
67' Lancio per Immobile che cade in area lamentando una trattenuta di Arajuuri, Grinfeld gli fa cenno di rialzarsi.
65' OCCASIONE FINLANDIA! Cross tagliato di Lod, Pukki si divora il pareggio, palla a fil di palo.
M. Verratti
Cartellino giallo
63' AMMONITO anche Verratti.
T. Sparv
Cartellino giallo
63' AMMONITO Sparv per proteste.
62' Immobile chiama l'uno-due a Bernardeschi, passaggio di ritorno troppo lungo.
60' Kean sfonda in area, chiusura difensiva decisiva di Arajuuri.
59' Altro errore in uscita degli azzurri, Pukki contratto da Bonucci.
59' Errore di Jorginho, Piccini recupera su Pirinen.
57' Ripartenza di Immobile, sprecata da Bernardeschi.
56' Cross di Biraghi, Toivio spazza lontano.
54' Tiro cross di Chiellini, Kean non ci arriva, palla sul fondo.
53' Verratti in profondità per Immobile, Hradecky in qualche modo lo ferma in angolo.
51' Kean spinge sulla destra, Vaisanen concede il primo angolo della gara.
50' Immobile triangola con Jorginho, Hradecky chiude in uscita bassa.
49' Mancini ha invertito gli esterni offensivi, Bernardeschi ora a sinistra con Kean a destra.
48' Nessun problema particolare per il difensore, il gioco riprende.
47' Scontro aereo tra Immobile e Vaisanen nell'azione precedente, il difensore finlandese rimane a terra. Gioco fermo.
46' Traversone di Bernardeschi, Immobile di testa spedisce a lato.
46' COMINCIA LA RIPRESA. Italia-Finlandia 1-0, nessun cambio durante l'intervallo.
Ottima prestazione finora delle mezzali, Barella e Verrati, Immobile volenteroso ma poco incisivo e spesso pescato in fuorigioco, Mancini potrebbe inserire a gara in corso Zaniolo e Quagliarella, 16 anni di differenza tra i due.
Avvio convincente degli azzurri che trovano il vantaggio con Barella sugli sviluppi di un calcio piazzato, poi la manovra cala d'intensità permettendo ai finlandesi di prendere le misure. Bernardeschi lamenta un rigore per un contatto con Vaisanen. Nessun pericolo dalle parti di Donnarumma.
45' FINE PRIMO TEMPO. Italia-Finlandia 1-0, decide Barella.
44' Bernardeschi apre per Barella, Biraghi dal limite, sinistro alto.
42' Immobile caparbio in area, Hrsacky libera coi pugni, Kean strozza il destro da ottima posizione.
41' In queste qualificazioni non c'è la VAR, decide la terna arbitrale.
40' Lancio millimetrico di Bonucci, Bernardeschi cade in area a contatto con Vaisanen, Grinfeld fa continuare.
40' Pukki al volo dal limite, Jorginho spazza.
38' Pirinen spinge sulla sinistra, Piccini lo controlla.
37' Rinvio sballato di Hradecky, Bernardeschi non ne approfitta.
35' Barella centra per Immobile che manca la girata, contrastato da Toivio.
33' Problemi al braccio per Bonucci che rimane comunque in campo.
31' Giocata di Verratti che si incunea in area, conclusione da dimenticare.
30' Lancio per Kean, Hradecky arriva prima.
29' Mancini chiede maggiore velocità nel giro palla, come ad inizio partita.
27' Bernardeschi si fa spazio ai 20 metri, rasoterra a lato.
26' Kean riceve da Immobile, destro murato da Arajuuri.
25' Fase interlocutoria della gara, le due squadre si affrontano sulla mediana.
23' Barella verticalizza per Immobile, attento Toivio.
21' Dopo un avvio aggressivo degli azzurri, ritmi leggermente calati, fraseggio degli ospiti.
19' Azione prolungata della Finlandia, destro in curva di Lod.
17' Barella appoggia per Kean ma è in posizione irregolare.
15' Percussione di Lod, sinistro strozzato a lato.
14' Kean cambia gioco per Bernardeschi, Vaisanen è in vantaggio.
12' Kean centra dalla sinistra, Piccini al volo non inquadra la porta.
11' Lancio di Bonucci, Immobile finisce in fuorigioco.
10' Sparv dai 20 metri, sinistro sul fondo.
9' PILLOLA STATISTICA: Nicolò Barella è il nono marcatore diverso nella gestione Mancini - tutte le nove reti sotto l'attuale tecnico sono arrivate da giocatori differenti.
N. Barella
Goal
7' GOL! ITALIA-Finlandia 1-0! Rete di Barella. Punizione di Verratti, Sparv allontana, Barella di prima intenzione, tiro deviato da Vaisanen che spiazza Hradecky.
6' Barella a terra, gioco momentaneamente fermo.
5' Kean serve la sovrapposizione di Biraghi, cross bloccato da Hradecky.
3' Lancio per Immobile, chiusura puntuale di Arajuuri.
2' Bernardeschi punta l'area, Vaisanen non lo fa passare.
1' INIZIA Italia-Finlandia, palla agli azzurri.
Terminano le fasi di riscaldamento, a breve l'inizio della gara diretta dall'arbitro israeliano Grinfeeld.
Kanerva schiera una squadra particolarmente conservativa, Pukki unica punta.
Mancini sceglie Piccini e Biraghi sugli out difensivi, conferma la mediana di qualità e vara il tridente Kean-Immobile-Bernardeschi.
5-4-1 per la Finlandia: Hradecky - Granlund, Tolvio, Vaisanen S., Arajuuri, Pirinen - Lod, Sparv, Hamalainen, Kamara - Pukki. A disp.: Joronen, Jensen, Lam, Taylor, Kauko, Jaakkola, Schuller, Soiri, Lappalainen, Karjalainen, Vaisanen L.
Ecco le formazioni. Italia con il 4-3-3: Donnarumma - Piccini, Bonucci, Chiellini, Biraghi - Barella, Jorginho, Verratti - Kean, Immobile, Bernardeschi. A disp.: Sirigu, Cragno, Romagnoli, Mancini, Spinazzola, Sensi, Grifo, Quagliarella, Zaniolo, Pavoletti, Politano, El Shaarawy.
Dopo amichevoli e l'esperienza in Nations League, per gli azzurri inizia un nuovo capitolo: le qualificazioni ad Euro 2020. La prima avversaria è la Finlandia, vincitrice del suo raggruppamento e promossa in Serie B di NL.
Al Friuli, tutto pronto per Italia-Finlandia, prima giornata di qualificazioni europee, gruppo J.